×
1 329
Fashion Jobs
UMANA SPA
Industrializzatore e Production Planner
Tempo Indeterminato · VALEGGIO SUL MINCIO
BITTO SRL
Tecnico di Confezione
Tempo Indeterminato · RHO
RANDSTAD ITALIA
Ispettore Controllo Qualità Abbigliamento Sportswear
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Area Manager Estero Emporio Armani Bodywear
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIEL
Ecommerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Ecommerce Visual Shooting Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Operations And Digital Supply Senior Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
IT Support Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
District Manager
Tempo Indeterminato · TOSCANA/EMILIA ROMAGNA/LAZIO
NEGRI FIRMAN PR & COMMUNICATION
Event Director
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Retail Operation Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Chief Financial Officer
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Sistemista Senior
Tempo Indeterminato · VICENZA
MIRIADE SPA
Retail Planner
Tempo Indeterminato · NOLA
ADECCO ITALIA SPA
Country Manager Area DACH
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Customer Service Estero- Settore Design
Tempo Indeterminato · MONZA
ELISABETTA FRANCHI
Digital Marketing Manager
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
STELLA MCCARTNEY
Rtw Production Planner & Controller
Tempo Indeterminato ·
FOURCORNERS
Area Manager - Centro Italia
Tempo Indeterminato · ROMA
FOURCORNERS
Direttore Commerciale ww Borse
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Project Manager Produzione Rtw - Azienda Luxury
Tempo Indeterminato · NOVARA
THE ROW
Women's And Men's Footwear Technician
Tempo Indeterminato · FIRENZE
Di
AFP
Versione italiana di
Laura Galbiati
Pubblicato il
12 apr 2022
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Givaudan: vendite leggermente superiori del previsto nel primo trimestre

Di
AFP
Versione italiana di
Laura Galbiati
Pubblicato il
12 apr 2022

Il gruppo svizzero Givaudan, specializzato in profumi e aromi, ha annunciato vendite leggermente migliori del previsto nel primo trimestre, mentre porta avanti la sua politica di aumento dei prezzi a fronte dell’incremento dei costi.

. - Givaudan / AFP


Nei primi tre mesi dell’esercizio fiscale, il giro d’affari è cresciuto del 6,4%, a 1,78 miliardi di franchi svizzeri (1,75 miliardi di euro), trainato soprattutto dagli aromi per prodotti vegetariani, precisa la società in un comunicato. Gli analisti intervistati dall’agenzia svizzera AWP prevedevano in media 1,76 miliardi di franchi.
 
L'alta profumeria, che aveva subito le ripercussioni della chiusura dei negozi durante i lockdown, ma anche dei negozi duty-free negli aeroporti, ha registrato un aumento delle vendite del 17,4%, ha dichiarato il gruppo, che progetta fragranze per grandi nomi come Christian Dior e Prada.

La profumeria funzionale, che comprende profumazioni per detersivi e prodotti per l'igiene, è scesa invece del -2,3% rispetto a una base di confronto comunque elevata. Nel primo trimestre del 2021, il settore aveva infatti messo a segno una crescita dell'11,4%, poiché la domanda di profumi per saponi, disinfettanti e detergenti era rimasta elevata a causa della pandemia.
 
Le vendite del comparto aromi sono aumentate del 6,4%, supportate dagli ingredienti utilizzati come alternativa alle proteine ​​e dagli ingredienti naturali. Tenendo conto delle acquisizioni, le vendite sono cresciute del 9,6% se convertite in franchi svizzeri, precisa il gruppo, che a dicembre ha acquisito un produttore americano di coloranti naturali.
 
Nel corso del primo trimestre il gruppo ha continuato ad attuare incrementi di prezzo negoziati con i propri clienti, al fine di compensare l'aumento del costo delle materie prime.
 
La società ha confermato i suoi obiettivi di medio termine, puntando ancora a un aumento delle vendite tra il 4% e il 5%, escluse le acquisizioni.

Copyright © 2022 AFP. Tutti i diritti riservati.