Givaudan compra l’azienda britannica di profumi Fragrance Oils

Il gruppo elvetico Givaudan, numero uno mondiale di profumi e aromi, prosegue la sfilza di acquisizioni che ha intrapreso negli ultimi cinque anni comprando Fragrance Oils, un produttore britannico di profumi, senza rivelare l'importo della transazione.

Pixabay

L’acquisto, comunicato mercoledì scorso, permetterà all’azienda di rafforzarsi sul mercato locale e regionale, ha indicato il gruppo ginevrino in un comunicato.
 
Fondata nel 1967, la società britannica produce fragranze utilizzate nella profumeria fine, ma anche nei prodotti per l’igiene personale e per la casa. Dotata di uno stabilimento produttivo a Radcliffe, a Nord-Ovest di Manchester, Fragrance Oils impiega oltre 250 persone ed esporta i suoi prodotti in oltre 90 Paesi, ha precisato il gruppo svizzero.
 
Sebbene l'importo della transazione non sia stato comunicato, questa acquisizione rappresenta un fatturato aggiuntivo di circa 50 milioni di sterline (54,7 milioni di euro) per Givaudan rispetto ai suoi risultati 2018, su una base pro forma.
 
L’anno scorso, Givaudan aveva generato un fatturato di 5,5 miliardi di franchi svizzeri (5 miliardi di euro al cambio attuale), 2,5 miliardi dei quali nel business della profumeria.
 
“L’acquisizione di Fragrance Oils costituisce un ulteriore passaggio nell’estensione delle nostre capacità di servire i nostri clienti locali e regionali”, ha dichiarato il direttore generale Gilles Andrier, citato nel comunicato.
 
Dopo una lunga pausa nelle operazioni di crescita esterna, Givaudan ha moltiplicato le piccole acquisizioni da quando nel 2014 ha comprato la francese Soliance, operazione che le ha permesso di rafforzarsi nel segmento degli ingredienti per i cosmetici.
 
Nel 2018, il gruppo svizzero ha realizzato una grande operazione lanciando un'offerta pubblica d’acquisto sulla francese Naturex, pur continuando a curare le acquisizioni di aziende piccole.
 
In particolare, ha acquistato le francesi Expression parfumées e Albert Vieille. Alla fine di luglio, ha anche annunciato l'acquisizione di Drom, una società tedesca di profumeria. 

Versione italiana di Gianluca Bolelli

Copyright © 2019 AFP. Tutti i diritti riservati.

ProfumiCosmeticiIndustryBusiness
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER