×
1 383
Fashion Jobs
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Customer Engagement Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Operation Manager/Director
Tempo Indeterminato · MILANO
MICHELE FRANZESE LUXURY SRL
Gestione Ordini Marketplace
Tempo Indeterminato · NAPOLI
BOTTEGA VENETA SRL
Bottega Veneta Human Resources Generalist (Creative Talents)
Tempo Indeterminato · MILANO
SETTORE BELLEZZA
CRM Specialist (Sede Origgio)
Tempo Indeterminato · ORIGGIO
RETAIL SEARCH SRL
Direttore Boutique Lusso Firenze
Tempo Indeterminato · FIRENZE
BOT INTERNATIONAL
Apparel, Footwear And Bags Buyer
Tempo Indeterminato · LUGANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Learning & Development Specialist
Tempo Indeterminato ·
JIMMY CHOO
Stock Controller
Tempo Indeterminato · SERRAVALLE SCRIVIA
PVH ITALIA SRL
E-Commerce Content Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Wholesale Account Manager Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Facility & IT Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
PHILIPP PLEIN
Vip Key Account Manager / Online Sales Associate
Tempo Indeterminato · LUGANO
PHILIPP PLEIN
E-Commerce Coordinator
Tempo Indeterminato · LUGANO
PHILIPP PLEIN
(Junior) Marketplace Manager (Farfetch)
Tempo Indeterminato · LUGANO
PHILIPP PLEIN
(Junior) Marketplace / Multichannel Manager
Tempo Indeterminato · LUGANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato ·
RANDSTAD ITALIA
Export Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Industrializzatore
Tempo Indeterminato · MILANO
247 SHOWROOM
Menswear Brand Sales Director
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Expansion Manager Nord
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIAL
Digital Customer Care Specialist
Tempo Indeterminato · NOLA
Pubblicità
Pubblicato il
21 lug 2020
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Gismondi 1754, primo semestre positivo nonostante il covid

Pubblicato il
21 lug 2020

In controtendenza rispetto all’andamento del Lusso colpito dalla crisi del covid, il gioielliere genovese di alta gamma Gismondi 1754 chiude i primi sei mesi 2020 con ricavi consolidati in crescita del 6%.

Gismondi 1754


La società comunica che il dato gestionale preliminare del fatturato è salito a 2,34 milioni di euro, dai 2,22 milioni del primo semestre 2019, grazie al boom di ricavi nel primo trimestre (+57%) e alla continua operatività sul mercato anche nei mesi più critici della pandemia.
 
Il lockdown e il calo del mercato americano hanno però frenato i ricavi nel periodo aprile-giugno, archiviato in calo a 1,61 milioni di euro, rispetto al risultato di 1,75 milioni di euro del secondo trimestre 2019. 

Tuttavia, la crescita delle vendite di alcuni negozi diretti e del canale multimarca europeo e medio-orientale hanno compensato il rallentamento del wholesale Usa. Il canale delle ‘Special Sales’, infine, ha accresciuto il proprio peso sul fatturato, passando dal 49% del primo semestre 2019 al 58% dei primi sei mesi di quest’anno.
 
“L’avvio del secondo semestre sta iniziando a trasmetterci riscontri molto buoni da alcuni retailer diretti come Genova, dal franchising di Praga e, soprattutto, iniziamo a generare le prime consistenti vendite dal canale e-commerce, lanciato a maggio”, commenta Massimo Gismondi, Ceo di Gismondi 1754.

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.