×
664
Fashion Jobs
KERING FASHION OPERATIONS S.R.L.
Balenciaga Rtw Engineering Specialist
Tempo Indeterminato · NOVARA
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Brand Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Head of Design
Tempo Indeterminato · MILANO
THUN SPA
Regional Manager France
Tempo Indeterminato · MILANO
THUN SPA
Regional Manager France
Tempo Indeterminato · MILANO
THUN SPA
Regional Manager France
Tempo Indeterminato · MILANO
MASSIMO BONINI SHOWROOM
Impiegato/a Back Office Commerciale
Tempo Indeterminato · MILANO
SYNERGIE ITALIA
Senior Export Manager - Vendite - International Account
Tempo Indeterminato · BIELLA
FOURCORNERS
Sales Manager South Europe
Tempo Indeterminato · MILAN
CONFIDENZIALE
District Manager Nord Est
Tempo Indeterminato · VENEZIA
UMANA SPA
Responsabile Della Logistica
Tempo Indeterminato · MILANO
EXPERIS S.R.L.
Responsabile di Produzione Maglieria Jersey
Tempo Indeterminato · VARESE
EXPERIS S.R.L.
Senior Product Manager Haircare&Cosmetics
Tempo Indeterminato · PADOVA
EXPERIS S.R.L.
Real Estate Manager - Premium Retail
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
E-Commerce & Digital Specialist
Tempo Indeterminato · MILAN
ADECCO ITALIA SPA
Resposabile Amministrativo/a Settore Lusso
Tempo Indeterminato · MILANO
C.P. COMPANY
CRM Specialist
Tempo Indeterminato · MENDRISIO
FOURCORNERS
Direttore Supply Chain
Tempo Indeterminato · PADOVA
CONFIDENZIALE
Area Manager Wholesale
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Commerciale Export Russian Speaker - Azienda Moda Luxury
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L.
Bottega Veneta - Emea Retail Security Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Digital Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO

Gildo Zegna: “Il futuro della moda un ibrido tra eventi fisici e digitali, ma bisogna fare sistema”

Pubblicato il
17 lug 2020
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

In occasione della Milano Digital Fashion Week, Gildo Zegna, Amministratore Delegato di Ermenegildo Zegna, ha affermato con convinzione che la pandemia di coronavirus lascerà in eredità al settore fashion un futuro sempre più omnichannel e sospeso tra fisico e digitale.

Gildo Zegna, AD di Ermenegildo Zegna - Foto: per gentile concessione del gruppo Ermenegildo Zegna

 
“Mi piace la parola ibrido, credo che quella dell’ibrido sia la strada da seguire”, ha dichiarato l’imprenditore durante un’intervista con il giornalista Alan Friedman, che cura la sezione editoriale “Discussing the Future” della piattaforma online di Milano Digital Fashion Week.
 
“Puoi offrire un servizio, attrarre i clienti offline e ritrovarli che acquistano online, o viceversa. Il digitale è ricco di significati perché crea un dialogo con il cliente, fatto questo che si è rivelato molto vero in Cina. In quell’area, dove il pubblico è più aperto alle innovazioni e desideroso di provare nuovi prodotti, abbiamo avuto un forte avvio in digitale. È una clientela che si può raggiungere attraverso le stories con nuove idee”, ha aggiunto.

L’AD di Zegna ha evidenziato anche l’importanza di fare sistema per superare la crisi: “Abbiamo lavorato con le istituzioni pubbliche e stiamo cercando di far comprendere a tutti l’importanza strategica della moda italiana per il futuro della nazione. In totale siamo circa 60mila aziende: se ci uniamo, possiamo farcela, ma dobbiamo essere certi che le nostre voci saranno ascoltate”.
 
Gildo Zegna, infine, ha voluto sottolineare il ruolo importante svolto da CNMI durante l’epidemia: “Ciò che la Camera della Moda ha compreso durante il lockdown è che dobbiamo veramente restare insieme come partner e impegnarci per proteggere le nostre imprese, in questo terribile momento. Non possiamo limitarci a tagliare i costi, dobbiamo anche costruire un futuro migliore insieme. Questo senso di unità che ci ha avvicinati deve andare avanti, per poter difendere il marchio Made in Italy”.

Copyright © 2020 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.