Giemme Brandscorporate vuole crescere all’estero

Giemme BrandsCorporate, lo specialista bresciano della camiceria con 60 anni di storia alle spalle, a cui fanno capo brand come Caliban, Tintoria Mattei, Le Sarte Pettegole e Guglielminotti, spinge l’acceleratore sui mercati esteri, puntando sia sul consolidamento di quelli in cui è già presente (Europa, USA e Canada), sia sull’ingresso in nuovi territori come Medio ed Estremo Oriente.

Tintoria Mattei
 
Tra gli strumenti su cui l’azienda intende far leva per raggiungere questo obiettivo, l’inserimento di risorse specializzate dedicate all’export, come il nuovo Commercial Export Director Ilaria Gori.
 
Con 150 dipendenti e 8 collezioni nel suo portfolio, Giemme BrandsCorporate dispone di due showroom direzionali, uno a Milano in via Morimondo e l’altro sulla Fifth Avenue a New York, ed è presente con i suoi brand in circa 1.000 punti vendita multimarca.
 
A fronte del potenziamento della strategia internazionale e il conseguente sviluppo dei nuovi mercati, Giemme BrandsCorporate prevede di incrementare nel 2019 i propri utili del 10% rispetto all’anno precedente, che si era chiuso in crescita del 2%.

Copyright © 2019 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Moda - Prêt à porter Distribuzione
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER