×
1 839
Fashion Jobs
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Website Analytics Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
247 SHOWROOM
Supply Chian & Logistic Operator
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Brand Manager Sneakers
Tempo Indeterminato · COLDRERIO
CI MODA SRL/COMPAGNIA ITALIANA
Resp. Amministrativo
Tempo Indeterminato · GUIDONIA MONTECELIO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Area Manager - Sicilia
Tempo Indeterminato · PALERMO
SKECHERS
Supervisor
Tempo Indeterminato · MILAN
TALLY WEIJL
Merchandise Planner
Tempo Indeterminato · MILANO
ALANUI
Product Back-Office Assistant
Tempo Indeterminato · MILANO
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Design Consultant, Slgs
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Sportswear Merchandising Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Technical Textile Production Manager – 271.Adv.21
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
HUGO BOSS
Sales Area Manager - Wholesale
Tempo Indeterminato · MILANO
ASCOLI HFD SRL
Impiegato Ufficio Acquisti e Gestione Cliente
Tempo Indeterminato · MILANO
HUGO BOSS
Construction Junior Project Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
NEIL BARRETT
Menswear Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Omnichannel Technology Analyst
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Digital Project Manager
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
MOTIVI
Head of Merchandising
Tempo Indeterminato · ALBA
RUBENS LUCIANO S.P.A.
IT Manager
Tempo Indeterminato · STRA
BLUDUE
Responsabile Prodotto e Produzione
Tempo Indeterminato · NAPOLI
CHABERTON PROFESSIONALS
Global Retail Planner, Fashion Premium Luxury
Tempo Indeterminato · MILANO
P448
Area Manager Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicato il
11 dic 2018
Tempo di lettura
3 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Gianni Chiarini inaugura in via della Spiga e punta sul Giappone

Pubblicato il
11 dic 2018

Il gruppo fiorentino Gianni Chiarini, a cui fanno capo i brand di borse e accessori Gianni Chiarini e Gum Design, ha annunciato l’apertura della sua prima boutique, in via della Spiga. L’opening segue le due inaugurazioni di Tokyo, a Ginza e Omotesando, e rappresenta uno step importante di una strategia di espansione retail che vedrà nuovi store nelle principali capitali della moda.

Il nuovo store Gianni Chiarini in via della Spiga a Milano

 
Il nuovo spazio, di circa 60 metri quadrati, è stato progettato dall’architetto Antonio Barbieri e presenta numerosi richiami alla città natale del brand, Firenze, tra cui una grande parete ad archi che ricorda i cortili dei palazzi nobiliari fiorentini e le architetture rinascimentali. Altre pareti sono invece lavorate tridimensionalmente, a ricordare l'artigianalità delle lavorazioni della pelle, core business della maison; il disegno scelto raffigura un iris stilizzato, fiore simbolo della civiltà fiorentina.
 
“L’apertura in via della Spiga si inserisce in una strategia di consolidamento sul mercato italiano che il prossimo anno vedrà anche la riqualificazione, e probabilmente la rilocazione, del nostro flagship di Firenze, oltre all’apertura di corner e shop-in-shop nella distribuzione qualificata, tra cui la Rinascente”, ha spiegato a FashionNetwork.com Andrea Vecchiato, CEO di Gianni Chiarini da fine settembre 2018.Sul fronte internazionale, il brand punta in primis sull’Asia, in particolare il Giappone, dove, dopo i due flagship aperti con il partner Yagi Tsusho Limited a Tokyo, sono stati inaugurati 8 shop-in-shop nei principali department store e altri tre sono previsti nel primo semestre 2019.

Andrea Vecchiato, CEO di Gianni Chiarini (a destra), con Alessandro Benetton, fondatore di 21 Investimenti

 
“Il Giappone potrà farci da testa di ponte per l’espansione in altri mercati asiatici, dove attualmente abbiamo accordi in corso di definizione; nei prossimi due anni puntiamo a nuove aperture a Seoul e Hong Kong”, prosegue Vecchiato. “Dopo l’Asia, puntiamo al consolidamento in Europa, attraverso l’apertura di flagship nelle principali capitali della moda, il primo potrebbe essere a Parigi, che avranno anche una funzione di sostegno del canale wholesale. Molto importante per noi anche l’Europa dell’Est, in particolare la Russia, ad oggi nostro secondo mercato estero dopo il Giappone”.

In occasione dell’apertura della nuova boutique, Gianni Chiarini ha lanciato la limited edition Spiga 46, una bag-in-bag dove la borsa esterna in rete rappresenta l’anima più giovane e di design del marchio, mentre la shopper in pelle interna incarna la storia e il know-how della pelletteria fiorentina. La limited edition sarà disponibile esclusivamente nello store milanese a partire dall’11 dicembre.

L'attrice Serena Rossi indossa una borsa della limited edition Spiga 46 all'inaugurazione della nuova boutique di Gianni Chiarini


Il gruppo Gianni Chiarini, controllato da 21 Investimenti (società di private equity fondata da Alessandro Benetton), ha chiuso il 2017 con un fatturato pari a circa 35 milioni di euro, su cui l’export pesa per il 60%. “Per il 2018, che è stato prevalentemente un anno di consolidamento, ci aspettiamo un risultato analogo. Il nostro obiettivo è di raddoppiare il giro d’affari entro 5 anni, portando l’e-commerce a pesare per il 5/6% sulle vendite totali, dal 2/3% di oggi”.
 
Oltre ai quattro flagship store (due in Italia e due in Giappone), Gianni Chiarini conta oggi su una rete wholesale di circa 600 clienti in Italia e 400 nel resto del mondo.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.