×
1 250
Fashion Jobs
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Controller Società Estere
Tempo Indeterminato · MODENA
AZIENDA RETAIL
Area Manager Piemonte & Liguria
Tempo Indeterminato · TORINO
MICHAEL PAGE ITALIA
Wholesale Director Italia - Abbigliamento Femminile
Tempo Indeterminato ·
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Senior Production Developer
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Treasury Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIEL
Ecommerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Human Resources Manager - Corporate & Business Functions
Tempo Indeterminato · MILANO
JIMMY CHOO
Costing Manager
Tempo Indeterminato · CHIESINA UZZANESE
CONFEZIONI GIOIELLI SPA
Buyer
Tempo Indeterminato · PRATO
BIJOU BRIGITTE S.R.L.
Direttore di Zona (m/f)
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Senior Controller
Tempo Indeterminato · MILANO
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga - Rtw Purchasing & Procurement Coordinator
Tempo Indeterminato · NOVARA
PATRIZIA PEPE
Back-Office Wholesale Specialist
Tempo Indeterminato · FIRENZE
SAY WOW SRL
Junior Operation Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta ww Merchandise & Retail Planning Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Marketing&Communications Manager
Tempo Indeterminato · MILAN
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Product Compliance Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
MILAAYA EMBROIDERIES
Business Development/Sampling & Production Coordinator
Tempo Indeterminato · MILAN
BENEPIU' SRL
Responsabile Tecnico
Tempo Indeterminato · CARPI
UMANA SPA
HR Administration Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Operations And Digital Supply Senior Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Area Manager Italia Wholesale – Responsabile Showroom
Tempo Indeterminato · MILANO
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
6 lug 2022
Tempo di lettura
3 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Giambattista Valli celebra un decennio nell’alta moda

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
6 lug 2022

Si dice che le cose belle si fanno desiderare. Giambattista Valli ha reso onore a questa massima con raffinatezza. Con 40 minuti di ritardo è iniziata l'ultima sfilata della prima giornata dell'Haute Couture parigina, che ha visto protagoniste anche firme come Schiaparelli, Iris van Herpen e Christian Dior. L'occasione meritava che si curasse anche il più piccolo dettaglio. La maison Giambattista Valli ha commemorato i suoi 10 anni nell’alta moda con una sfilata esclusiva svoltasi nella lussuosa Place Vendôme.

Giambattista Valli - Autunno-Inverno 2022/23 - Haute Couture - Parigi - © PixelFormula


Per l'occasione, decine di palloncini con forme infantili, tra cui simpatici polpi, granchi o delfini, hanno decorato il fondo di uno spazio rettangolare nero con colonne ricoperte di specchi. A metà strada tra un salone delle feste e una discoteca dall'aria ingenua che ricorda lo Studio 54 di New York, il locale risuona ben presto della gioia sorridente che da sempre caratterizza i modelli del couturier italiano. Un omaggio alla sua traiettoria di volumi e look pop, fedele alle sue famose silhouette da red carpet che tanto seducono le copertine di riviste o alimentano suggestivi editoriali di moda.

Più di 50 look ben riconoscibili, tutti dotati dello stile distintivo della casa di moda, hanno sfilato per la stanza in ogni direzione. Disegni in seta ricamata, applicazioni di cristalli, dettagli di piume di struzzo o paillette metalliche con effetto specchio hanno caratterizzato la prima parte della sfilata, che includeva ampi occhiali da sole come dettaglio retrò-futuristico. Dal canto loro, i tagli spaziavano dalle silhouette lunghe più classiche a miniabiti broccati in stile anni Sessanta, abbinati a calze bianche e platform shoes con glitter argentati. Alcune modelle assumevano forme extralarge con gambe infinite, mentre altre sembravano quasi trasformarsi in graziosi cigni.

Giambattista Valli - Autunno-Inverno 2022/23 - Haute Couture - Parigi - © PixelFormula


La tavolozza dei colori si è aperta a un sorprendente marrone cioccolato, in un voluttuoso abito da ballo e in un altro con maniche a sbuffo; ma pure al verde smeraldo di uno spettacolare cappotto di piume abbinato a pantaloni larghi e cintura con fiocco. C'è stato spazio anche per i soliti tulle, che aggiungevano volume, in capi a tutù o con ruches imponenti, oltre a texture con effetti drappeggiati. Valli ha dispiegato le sue varie interpretazioni degli outfit da festa in una straordinaria gamma di ricche tonalità di colore, dall'arancione al turchese al giallo.

Lo stilista italiano ha anche optato per la creazione di un effetto fiore - nelle maniche, nelle mantelle o in un paio di miniabiti, in corallo e fucsia - che si è conquistato tutti i flash. Per chiudere la sfilata dell'anniversario, la maison ha presentato 6 look finali bianchi, con diverse rivisitazioni della gonna in tulle abbinata ai grembiuli da lavoro 'atelier', ma stavolta con maniche arrotolate e scollatura. Proposte immacolate, decorate soltanto con il logo della casa di moda sulla tasca frontale e con cinture nere a forma di fiocco.

Giambattista Valli - Autunno-Inverno 2022/23 - Haute Couture - Parigi - © PixelFormula


Alcuni dei pesi massimi della moda non sono mancati all'appuntamento. In prima fila l'onnipotente Anna Wintour e anche il PDG di Kering, François-Henri Pinault, che detiene una partecipazione nell'azienda Giambattista Valli attraverso la società di investimento Artemis. Non sono mancate anche le macro influencer Olivia Palermo o Leonnie Hanne, il comico Gad Elmaleh, rappresentanti dell'aristocrazia spagnola come Jaime de Marichalar o Naty Abascal e ancora il cantante inglese Robbie Williams, vestito con un sobrio mantello nero con cappuccio.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.