×
1 426
Fashion Jobs
BURBERRY
District Manager Outlets Northern Europe
Tempo Indeterminato · MILANO
ANTONIA SRL
Fashion Buyer-Woman Collection
Tempo Indeterminato · MILANO
SIDLER SA
Hse Specialist / Mendrisio
Tempo Indeterminato · MENDRISIO
RANDSTAD ITALIA
HR Business Partner
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Global Digital Media Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Men's Rtw & Accessories Linea Giorgio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Buying Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e- Commerce Specialist - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Sales Manager -Showroom Accessori e Abbigliamento Uomo
Tempo Indeterminato · MILANO
DR. MARTENS
Credit Controller - Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
ALYSI
Addetto/a Commerciale Estero
Tempo Indeterminato · ROMA
ANONIMA
Sales Manager
Tempo Indeterminato · CREMONA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
WOOLRICH EUROPE SPA
e - Commerce Operations & Digital Specialist
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Retail Planner
Tempo Indeterminato · MILANO
GI GROUP SPA - DIVISIONE FASHION & LUXURY
Account Executive - Showroom Premium Brand
Tempo Indeterminato · MILANO
MARNI
Account Executive
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Category Manager - Azienda Beauty
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Retail Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · ALBA
ADECCO ITALIA SPA
Tecnico/a Produzione Abbigliamento
Tempo Indeterminato · STRA
CONFIDENZIALE
Commerciale
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
E-Commerce & Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · ROMA
Di
Reuters
Versione italiana di
Laura Galbiati
Pubblicato il
18 nov 2022
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Gap supera le previsioni trimestrali grazie alla domanda di abbigliamento formale

Di
Reuters
Versione italiana di
Laura Galbiati
Pubblicato il
18 nov 2022

Gap Inc ha dichiarato di aver superato le previsioni trimestrali di vendita e profitto stimate da Wall Street, grazie a una forte domanda da parte dei clienti più abbienti per le sue collezioni formali, nonostante l'inflazione galoppante. Le azioni del marchio sono aumentate del 10% dopo la chiusura delle negoziazioni.


Gap Inc


Dopo due anni di restrizioni sanitarie legate alla pandemia, i clienti stanno finalmente tornando all'abbigliamento formale e sono alla ricerca di abiti, giacche e pantaloni eleganti, relegando nell'armadio i loro capi più casual come t-shirt e shorts, ora che la vita sociale e professionale sembra ritrovare la sua normalità.
 
Banana Republic, il marchio di lusso accessibile di Gap, ha registrato un aumento delle vendite dell'8%. Old Navy, in difficoltà per il suo stile un po' datato, ha realizzato comunque un incremento del 2%.

Tuttavia, Gap ha lanciato lo stesso avvertimento della catena Kohl's su di un drastico calo della spesa non essenziale da parte dei clienti meno abbienti, costretti a rimandare gli acquisti di abbigliamento a causa dei prezzi astronomici dei beni di prima necessità.
 
Nel quarto trimestre le vendite nette dovrebbero essere in leggera flessione (meno del 5%). Gli analisti si aspettano un calo dello 0,6%, secondo i dati IBES di Refinitiv.
 
“Le buone performance [constatate in precedenza] hanno iniziato a rallentare a fine ottobre, e l'inizio di novembre è stato un po' debole“, ha ammesso la chief financial officer di Gap, Katrina O'Connell, durante una conferenza successiva alla pubblicazione del risultati.
 
Secondo Zachary Warring, analista finanziario di CFRA Research, è probabile che le difficoltà di Gap continueranno nei prossimi 12 mesi, poiché la sua base di clienti appartiene alle classi lavoratrici e medie e molti dei suoi marchi non sono attualmente al massimo della loro redditività.
Per le festività natalizie e l'anno 2023, brand come Gap potrebbero essere tentati di compensare il calo della domanda con delle promozioni, aggiunge.
 
La società ha rilevato una perdita di 53 milioni di dollari (51,19 milioni di euro) relativa a Yeezy Gap. A ottobre, Gap ha ritirato i prodotti della sua linea Yeezy Gap, creata in collaborazione con Kanye West, e ha chiuso il sito YeezyGap.com in seguito alle dichiarazioni antisemite del rapper.
 
Nel terzo trimestre, le vendite nette di Gap sono aumentate del 2,5% a 4,04 miliardi di dollari (3,90 miliardi di euro). Escludendo eventi eccezionali, l'utile è stato di 0,38 dollari (0,37 euro) per azione. Gli economisti si aspettavano 3,80 miliardi di dollari (3,67 miliardi di euro) e profitti stagnanti.

© Thomson Reuters 2023 All rights reserved.