Gap: risultati trimestrali migliori del previsto

Gap ha annunciato il 23 agosto risultati trimestrali superiori alle attese, grazie a un aumento della domanda per i brand Old Navy e Banana Republic.

Per Gap risultati trimestrali migliori del previsto grazia a Old Navy e Banana Republic - Photo d'archives/REUTERS/Mike Blake

Al contrario, le performance del marchio eponimo del gigante americano del prêt-à-porter hanno deluso nel periodo, e ciò ha comportato una perdita del 7% del titolo Gap negli scambi dopoborsa.
 
L’utile netto sui tre mesi conclusi il 4 agosto, secondo trimestre dell’esercizio 2018-19, si è attestato a 297 milioni di dollari (257 milioni di euro), ossia 0,76 dollari per azione, contro i 271 milioni (0,68 dollari per azione) di un anno fa. Il fatturato è aumentato del 7,5%, a 4,09 miliardi di dollari.
 
Gli analisti finanziari avevano previsto un utile netto per azione di 0,72 dollari e un fatturato di 4,01 miliardi, secondo il consensus Thomson Reuters I/B/E/S.

Versione italiana di Laura Galbiati

© Thomson Reuters 2018 All rights reserved.

Moda - Prêt à porter Business
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER