×
1 345
Fashion Jobs
FOURCORNERS
Retail Area Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
G COMMERCE EUROPE S.P.A.
Emea Emarketing & Analytics Specialist
Tempo Indeterminato ·
RANDSTAD ITALIA
HR Training & Development Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
HERMES ITALIE S.P.A.
Stock Operations Manager - Boutique Roma
Tempo Indeterminato · ROMA
CONFIDENZIALE
IT Manager
Tempo Indeterminato · PADOVA
FOURCORNERS
Earned & Owned Media Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CLAUDIE PIERLOT ITALIE
Area Manager Italy - Permanent Contract H/F
Tempo Indeterminato · MILAN
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Toscana Settore Fashion
Tempo Indeterminato · FIRENZE
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Fashion Puglia
Tempo Indeterminato · BARI
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Lazio
Tempo Indeterminato · ROMA
MANUFACTURE DE SOULIERS LOUIS VUITTON SRL
Rsponsabile Modelleria e Industrializzazione Tomaie Sneakers e Mocassino
Tempo Indeterminato · FIESSO D'ARTICO
LABOR S.P.A
Business Developer - Luxury/Moda
Tempo Indeterminato · MILANO
VALENTINO
IT CRM Specialist
Tempo Indeterminato · VALDAGNO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
j&w, Licenses And Décor Digital Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Area Manager Centro- Nord Est
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
MICHAEL PAGE ITALIA
Buyer Retail - Accessori - Milano
Tempo Indeterminato · MILANO
MICHAEL PAGE ITALIA
Area Manager Centro Italia - Base Roma
Tempo Indeterminato · ROMA
PRONOVIAS GROUP
Accounting Manager
Tempo Indeterminato · CUNEO
VICTORIA’S SECRET
Area Manager Victoria's Secret
Tempo Indeterminato · BERGAMO
TESSILFORM SPA -PATRIZIA PEPE
HR Business Partner
Tempo Indeterminato · MILANO
OTB SPA
Category Buyer
Tempo Indeterminato · BREGANZE
OTB SPA
Sap Successfactors Hcm Solutions Specialist
Tempo Indeterminato · BREGANZE
Pubblicità

Ganni: il nuovo CEO è Andrea Baldo

Da
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
today 18 ott 2018
Tempo di lettura
access_time 2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Sarà un italiano ad assumere la guida di Ganni a partire dal 22 ottobre 2018. Andrea Baldo, ex CEO di Coccinelle, è stato scelto per diventare il direttore generale del marchio danese di prêt-à-porter femminile. In questo incarico, sostituirà il comproprietario del marchio, Nicolaj Reffstrup, in carica dal 2009, che vuole invece concentrarsi sulla strategia a lungo termine di Ganni.

Andrea Baldo comincerà ad esercitare l'incarico di CEO di Ganni dal prossimo 22 ottobre - Ganni


Andrea Baldo si muove nel mondo della moda dal 2002. L’uomo ha al suo attivo una carriera in prestigiose case di moda. Prima è stato direttore esecutivo di Maison Martin Margiela, poi dopo poco è approdato in Diesel, all’interno del quale ha operato per 9 anni negli incarichi di direttore della pianificazione strategica, responsabile del settore lingerie e direttore della linea di alta gamma Black Gold. In seguito è entrato a far parte di un’altra azienda del gruppo OTB, il marchio di lusso Marni, per il quale è stato General Manager dal 2013 al 2016.
 
Le label Ganni, fondata nel 2000 da Frans Truelsen, aveva in origine come core business il cashmere. Fino a quando non è stata acquistata nove anni più tardi da Ditte e Nicolaj Reffstrup, i quali, grazie ad una efficace strategia di marketing rivolta agli influencer e ai giornalisti, hanno saputo darle una seconda giovinezza ed ampliare le sue proposte all’intero guardaroba femminile. E lo hanno fatto così tanto e così bene che il fondo L Catterton (affiliato a LVMH) ha comprato nel dicembre 2017 una quota di maggioranza del marchio.

“Siamo molto eccitati dall’arrivo a bordo di Andrea (Baldo). Possiede conoscenze approfondite del settore, ma anche una rara esperienza nel gestire sia marchi di lusso come Margiela e Marni che dei concept più contemporanei. Insieme, formeremo una squadra imbattibile. Personalmente, spero di avere più tempo per lavorare ai nostri piani di sviluppo sostenibile, diffondere il marchio nel mondo e occuparci della strategia digitale della griffe”, ha dichiarato Nicolaj Reffstrup a proposito di questa nomina.
 
Attualmente Ganni è presente in 400 punti vendita nel mondo, oltre ai suoi 21 negozi monomarca scandinavi. Il marchio è abituato a lavorare con le più prestigiose piattaforme di vendita online, e, dal maggio 2017, ha proposto delle capsule esclusive su Mytheresa e Net-a-Porter. Lo scorso marzo, è con quest’ultima che il brand ha deciso di commercializzare la sua prima linea di denim.

Copyright © 2020 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.