×
755
Fashion Jobs
OFF-WHITE C/O VIRGIL ABLOH
Franchising Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Manager Accessori e Calzature
Tempo Indeterminato · MILANO
OTB SPA
Network & Security Specialist
Tempo Indeterminato · BREGANZE
CONFIDENZIALE
Sistemista IT
Tempo Indeterminato · LUGANO
NEIL BARRETT
IT Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Online Store Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
INTICOM
Digital Media Manager
Tempo Indeterminato · GALLARATE
FOURCORNERS
Product Marketing Manager - Fragranze
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
NEIL BARRETT
Logistic And Customer Service Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
THUN SPA
HR Business Partner Corporate
Tempo Indeterminato · BOLZANO
RANDSTAD ITALIA
Sales Developer
Tempo Indeterminato · COMO
ANONIMA
Commerciale Senior
Tempo Indeterminato · CREMONA
MIROGLIO FASHION S.R.L.
Digital Marketplace Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
UNIGROSS SRL
Jobdesk Buyer Import
Tempo Indeterminato · CITTÀ SANT'ANGELO
SLOWEAR SPA
Retention Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
SLOWEAR SPA
Omnichannel Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CWF - CHILDREN WORLDWIDE FASHION
Wholesale Coordinator H/F
Tempo Indeterminato · MILANO
CAMICISSIMA
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Manager- Accessori e Calzature
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Creative & Product Director
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Buyer Rtw Woman
Tempo Indeterminato · MILANO
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
16 nov 2020
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Galerie Goossens (Chanel) si lancia nell’arredamento

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
16 nov 2020

Goossens, la casa di bigiotteria preferita da Coco Chanel, entra con discrezione nel mondo dell’arredo casa con la sua nuova boutique Galerie Goossens situata in rue Cambon, nel cuore dell'epicentro del lusso parigino.

L'esterno della boutique, situata in rue Cambon 20, a Parigi - DR


Attualmente chiusa come tutti i negozi non essenziali durante questo periodo di lockdown, Galerie Goossens ha aperto i battenti a fine settembre al numero 20 di rue Cambon, a due passi da faubourg Saint-Honoré. Il nuovo spazio propone ai clienti il tipo di oggetti che Coco Chanel apprezzava tanto a titolo privato sin dal suo incontro con Goossens nel 1953 fino alla sua morte, avvenuta nel 1971.
 
Galerie Goossens fa parte del gruppo Paraffection, un portafoglio di case di moda e di lusso controllate daChanel che comprende il produttore di piume Lemarié, il ricamatore Lesage e il guantaio Causse. Anche altri due marchi di Paraffection, lo specialista del cachemire Barrie e il confezionista di cappelli Maison Michel, possiedono un indirizzo su rue Cambon. Lo storico flagship di Chanel, localizzato presso la sede dello studio di design della firma francese, si trova al numero civico 31 della via.

L'interno del negozio - DR


Fondata nel 1954 da Robert Goossens, figlio di un fabbro, la maison Goossens è famosa per lo stile bizantino e l’uso innovativo di materiali come ottone, madreperla, perle e cristalli di rocca naturali. La miscela di pietre autentiche con altri materiali semipreziosi e persino con vetri colorati, nonché il mix di influenze rinascimentali e romane, hanno fatto guadagnare a Goossens l'apprezzamento di designer leggendari comeChanel, Yves Saint Laurent, Christian Dior e Cristobal Balenciaga.

Ma Coco Chanel era la sua cliente più prestigiosa, e per lei l’azienda ha sviluppato numerosi pezzi di gioielleria, così come il famoso tavolo con spighe in ottone patinato e vetro. L’originale si trova ancora nell’appartamento di Mademoiselle, conservato intatto dall’altro lato di rue Cambon. Per la riedizione bisognerà sborsare la modica cifra di 65.000 euro.

Primo piano su un dettaglio del tavolo con le spighe di grano - DR


Nella nuova boutique si possono anche trovare degli specchi, ma anche lampade e candelieri, oppure candele e una serie di tre piccoli leoni (l’animale preferito di Coco Chanel) che sorreggono una palla ornata di cristalli di rocca. Il trio di leoni è offerto a 530 euro, mentre le ristampe degli specchi con le spighe partono da 21.000 euro.
 
Lo spazio della superficie di 45 metri quadrati si trova all’angolo della boutique di gioielleria dell’azienda, e propone anche enormi lampadari che possono essere realizzati su misura. Vi si trova inoltre una selezione di pezzi vintage di Goossens disegnati dal fondatore della maison, come l’impressionante candeliere in ottone e vetro realizzato in collaborazione con Maison Rapin, la famosa galleria sulla Rive Gauche che rappresentava il gioielliere.

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.