×
1 121
Fashion Jobs
LUXURY GOODS ITALIA S.P.A
Gucci Stock Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Controller Società Estere
Tempo Indeterminato · MODENA
AZIENDA RETAIL
Area Manager Piemonte & Liguria
Tempo Indeterminato · TORINO
MICHAEL PAGE ITALIA
Wholesale Director Italia - Abbigliamento Femminile
Tempo Indeterminato ·
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Senior Production Developer
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Treasury Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIEL
Ecommerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Human Resources Manager - Corporate & Business Functions
Tempo Indeterminato · MILANO
JIMMY CHOO
Costing Manager
Tempo Indeterminato · CHIESINA UZZANESE
CONFEZIONI GIOIELLI SPA
Buyer
Tempo Indeterminato · PRATO
BIJOU BRIGITTE S.R.L.
Direttore di Zona (m/f)
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Senior Controller
Tempo Indeterminato · MILANO
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga - Rtw Purchasing & Procurement Coordinator
Tempo Indeterminato · NOVARA
PATRIZIA PEPE
Back-Office Wholesale Specialist
Tempo Indeterminato · FIRENZE
SAY WOW SRL
Junior Operation Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta ww Merchandise & Retail Planning Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Marketing&Communications Manager
Tempo Indeterminato · MILAN
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Product Compliance Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
MILAAYA EMBROIDERIES
Business Development/Sampling & Production Coordinator
Tempo Indeterminato · MILAN
BENEPIU' SRL
Responsabile Tecnico
Tempo Indeterminato · CARPI
UMANA SPA
HR Administration Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Operations And Digital Supply Senior Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
Versione italiana di
Laura Galbiati
Pubblicato il
8 giu 2022
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

G-III: ricavi in salita del 30% nel primo trimestre

Versione italiana di
Laura Galbiati
Pubblicato il
8 giu 2022

G-III Apparel Group ha annunciato i ricavi in aumento di oltre il 30% per il primo trimestre, grazie al fatto che i consumatori sono tornati al lavoro e hanno ripreso le attività sociali, spingendo così la domanda per i marchi e i prodotti dell'azienda.


Karl Lagerfeld


La società newyorchese ha dichiarato che le vendite nette per il trimestre terminato il 30 aprile sono aumentate del 32,5% a 688,8 milioni di dollari, dai 519,9 milioni di dollari nello stesso periodo dell'anno precedente. Il gruppo, proprietario di DKNY, Donna Karan e Karl Lagerfeld, ha registrato un utile netto di 30,6 milioni di dollari, o 0,62 dollari per azione diluita, rispetto a 26,3 milioni, o 0,53 dollari per azione diluita, nel primo trimestre dell'anno precedente.
 
A fronte di tali risultati, G-III ha aumentato le sue stime per l'anno fiscale 2023. La società prevede un fatturato netto di circa 3,24 miliardi di dollari e un utile netto compreso tra 205 e 215 milioni di dollari, o tra 4,23 e 4,33 dollari per azione diluita. Ciò rispetto a un fatturato netto di 2,77 miliardi di dollari e un utile netto di 200,6 milioni di dollari, o 4,05 dollari per azione diluita, lo scorso anno.

"Rimaniamo estremamente concentrati sulle nostre priorità strategiche, per mantenere una crescita redditizia continua a lungo termine", ha dichiarato Morris Goldfarb, CEO di G-III, la cui azienda ha recentemente aumentato la sua partecipazione nella celebre maison di moda Karl Lagerfeld per acquisire la piena proprietà. "La nostra recente acquisizione di Karl Lagerfeld ha ulteriormente ampliato il nostro portafoglio di marchi di proprietà e la nostra presenza globale”.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.