×
1 071
Fashion Jobs
FOURCORNERS
Area Manager Wholesale Europe
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
Product Manager Accessori
Tempo Indeterminato · TREVISO
DELL'OGLIO
Sales Manager
Tempo Indeterminato · PALERMO
CLARKS - ASAK & CO. S.P.A.
Addetta/o Ufficio Commerciale
Tempo Indeterminato · BUSSOLENGO
RANDSTAD ITALIA
Coordinator Ufficio Commerciale & Marketing
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Autista di Direzione (Driver)
Tempo Indeterminato · MILANO
MASSIMO BONINI SHOWROOM
Impiegato/a Back Office Commerciale
Tempo Indeterminato · MILANO
IRIDE GROUP SRL
Impiegato/a Commerciale
Tempo Indeterminato · OTTAVIANO
FOURCORNERS
Brand Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
BOT INTERNATIONAL
Apparel, Footwear And Bags Buyer
Tempo Indeterminato · LUGANO
CAPRI SRL
Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · NOLA
OTTICA GIULIANELLI
Ecommerce Manager
Tempo Indeterminato · FERRARA
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Global Client Data Visualization Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ANONIMA
Area Manager Estero - Settore Accessori
Tempo Indeterminato · NAPOLI
FOURCORNERS
Online Brand Executive
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Logistics Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
THE THIN LINE LANZAROTE
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · TÍAS
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Manager- Azienda Moda
Tempo Indeterminato · MILANO
VERSACE
Wholesale Area Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Responsabile Sviluppo Collezioni Calzature
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
CRM Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci ww Business Performance Management Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
Versione italiana di
Laura Galbiati
Pubblicato il
19 mar 2021
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

G-III: ricavi annuali in calo del -35%

Versione italiana di
Laura Galbiati
Pubblicato il
19 mar 2021

G-III Apparel Group, Ltd., gruppo newyorchese che possiede i marchi DKNY e Donna Karan, ha registrato vendite nette pari a 2,06 miliardi di dollari (1,73 miliardi di euro) nell’esercizio fiscale concluso il 31 gennaio, in calo del -35% rispetto ai 3,16 miliardi di dollari (2,65 miliardi di euro) dell’esercizio precedente.


Lo scorso anno G-III ha completato la ristrutturazione del suo canale retail - Instagram: @dkny

 
L'utile netto annuale della società è stato di 23,5 milioni di dollari (19,7 milioni di euro), o 0,48 dollari per azione (0,4 euro), rispetto ai 143,8 milioni di dollari (120,22 milioni di euro), o 2,94 dollari per azione (2,47 euro), dell'anno precedente.
 
"La nostra cultura imprenditoriale, con un focus guidato dai commercianti, si è dimostrata inestimabile poiché abbiamo risposto al trend casual con la merce giusta per i nostri partner retail", ha dichiarato il presidente e CEO di G-III, Morris Goldfarb in un comunicato, facendo riferimento al boom di abbigliamento comodo determinato dalla pandemia di Covid-19. "Abbiamo concluso l'anno fiscale 2021 con un continuo miglioramento del canale wholesale e abbiamo completato la riorganizzazione del nostro retail”. Riorganizzazione che ha determinato la chiusura definitiva dei circa 200 negozi Wilsons Leather e G.H. Bass.

Nel quarto trimestre, il gruppo ha registrato un fatturato netto di 526,2 milioni di dollari (442,1 milioni di euro), in calo del -30,3% rispetto ai 754,6 milioni di dollari (634 milioni di euro) dello stesso periodo dell'anno precedente. L'utile netto trimestrale è stato di 14,6 milioni di dollari (12,3 milioni di euro), o 0,30 dollari per azione (0,25 euro), rispetto a 25,3 milioni di dollari (21,3 milioni di euro), o 0,52 dollari per azione (0,44 euro), dello stesso periodo dell'anno precedente.
 
Guardando al futuro, G-III prevede che le sue vendite nette saranno di circa 460 milioni di dollari (386,5 milioni di euro) nel primo trimestre del nuovo esercizio fiscale, rispetto ai 405,1 milioni di dollari (340,4 milioni di euro) dell'anno precedente, stimando inoltre un utile netto compreso tra 0,05 e 0,15 dollari per azione, rispetto a una perdita di 0,33 dollari per azione.
 
"Crediamo che nei prossimi mesi ci sarà un desiderio crescente di abbigliamento e accessori più eleganti", ha spiegato Goldfarb. "Stiamo lavorando a stretto contatto con i nostri partner retail e fornitori per essere in grado di portare questo tipo di prodotti sul mercato in modo tempestivo".

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.