×
1 121
Fashion Jobs
LUXURY GOODS ITALIA S.P.A
Gucci Stock Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Controller Società Estere
Tempo Indeterminato · MODENA
AZIENDA RETAIL
Area Manager Piemonte & Liguria
Tempo Indeterminato · TORINO
MICHAEL PAGE ITALIA
Wholesale Director Italia - Abbigliamento Femminile
Tempo Indeterminato ·
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Senior Production Developer
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Treasury Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIEL
Ecommerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Human Resources Manager - Corporate & Business Functions
Tempo Indeterminato · MILANO
JIMMY CHOO
Costing Manager
Tempo Indeterminato · CHIESINA UZZANESE
CONFEZIONI GIOIELLI SPA
Buyer
Tempo Indeterminato · PRATO
BIJOU BRIGITTE S.R.L.
Direttore di Zona (m/f)
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Senior Controller
Tempo Indeterminato · MILANO
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga - Rtw Purchasing & Procurement Coordinator
Tempo Indeterminato · NOVARA
PATRIZIA PEPE
Back-Office Wholesale Specialist
Tempo Indeterminato · FIRENZE
SAY WOW SRL
Junior Operation Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta ww Merchandise & Retail Planning Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Marketing&Communications Manager
Tempo Indeterminato · MILAN
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Product Compliance Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
MILAAYA EMBROIDERIES
Business Development/Sampling & Production Coordinator
Tempo Indeterminato · MILAN
BENEPIU' SRL
Responsabile Tecnico
Tempo Indeterminato · CARPI
UMANA SPA
HR Administration Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Operations And Digital Supply Senior Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
Versione italiana di
Laura Galbiati
Pubblicato il
3 giu 2022
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

G-III completa l’acquisizione di Karl Lagerfeld

Versione italiana di
Laura Galbiati
Pubblicato il
3 giu 2022

G-III Apparel Group Ltd. ha annunciato di aver completato l'acquisizione del marchio Karl Lagerfeld, dopo aver rivelato il mese scorso la sua intenzione di acquisire la piena proprietà della griffe di lusso, di cui possedeva una quota di minoranza del 19%.


Karl Lagerfeld


La società basata a New York ha dichiarato di aver acquisito la restante partecipazione dell'81% per 200 milioni di euro da un gruppo di investitori privati e pubblici, guidato da Fred Gehring di Amlon Capital BV. La transazione è stata finanziata dal G-III in contanti e ora il brand Karl Lagerfeld è interamente di proprietà di filiali di G-III Apparel Group.
 
"Abbiamo grande rispetto per il team dirigenziale esperto e di talento di Karl Lagerfeld, guidato da Pier Paolo Righi, con il quale abbiamo lavorato a stretto contatto negli ultimi sette anni", aveva dichiarato Morris Goldfarb, CEO di G-III Apparel, quando l’operazione è stata annunciata per la prima volta lo scorso mese. "Questo team, combinato con l'esperienza di G-III, dovrebbe far crescere ulteriormente il potenziale globale del marchio, che riteniamo rappresenti un'opportunità di vendita retail di oltre 2 miliardi di dollari".

Fondato nel 1984 da Karl Lagerfeld, già direttore creativo di Chanel per oltre 30 anni e di Fendi per mezzo secolo, da un decennio la griffe sta vivendo una rinascita di successo. Dopo un periodo di inattività, in cui gli investitori cambiavano regolarmente, l'amministratore delegato Pier Paolo Righi ha rilevato l'azienda a fine 2011.
 
Oggi il brand dispone di circa 120 negozi, tra diretti e in franchising, ed è presente anche in selezionati rivenditori multimarca e sul suo sito. Nel 2021, le vendite di Karl Lagerfeld sono aumentate del 40% rispetto al 2020 (+35% rispetto ai livelli pre-pandemia) e la società punta a una crescita annuale di circa il 20-25%.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.