×
1 396
Fashion Jobs
THUN SPA
Area Manager Wholesales Roma
Tempo Indeterminato · ROMA
BABY DREAM SRL
Fashion Buyer
Tempo Indeterminato · NAPOLI
ROSSIMODA S.P.A.
Tecnico Industrializzatore Strutture
Tempo Indeterminato · VIGONZA
MICHELE FRANZESE LUXURY SRL
IT Manager
Tempo Indeterminato · NAPOLI
MICHELE FRANZESE LUXURY SRL
Responsabile Magazzino
Tempo Indeterminato · NAPOLI
PRAXI
Senior HR Controller
Tempo Indeterminato · FIRENZE
PRONOVIAS GROUP
Junior IT Assistant
Tempo Indeterminato · CUNEO
EXPERIS S.R.L.
Responsabile Commerciale
Tempo Indeterminato · FIRENZE
SASHA 2017 SRL
Gerente - Persona by Marina Rinaldi
Tempo Indeterminato · MILANO
HANG LOOSE SRL
Direttore Commerciale
Tempo Indeterminato · CASALE MONFERRATO
MIROGLIO FASHION SRL
Senior E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Digital Campaign Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
LA DOUBLEJ
Junior Sales Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
District Manager
Tempo Indeterminato · ROMA
CONFIDENZIALE
Product Development Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Responsabile Taglio
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
WYCON S.P.A
Area Manager Wycon - Centro Italia
Tempo Indeterminato · PESCARA
FOURCORNERS
HR Business Partner
Tempo Indeterminato · MILANO
EXPERIS S.R.L.
Account Manager Triveneto
Tempo Indeterminato · VICENZA
RETAIL SEARCH SRL
HR Admin & Payroll
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Area Manager Lombardia
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Senior Buyer - Fashion (Provincia Padova)
Tempo Indeterminato · PADOVA
Pubblicità

Furla stipula una partnership con Mavive

Pubblicato il
today 3 set 2019
Tempo di lettura
access_time 2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Nasce una partnership fortemente radicata nella tradizione delle aziende familiari tutte italiane tra il gruppo bolognese di accessori Furla e quello veneziano di profumeria Mavive, i quali hanno annunciato il perfezionamento di un accordo di licenza che sfocerà nella produzione e distribuzione in tutto il mondo del primo profumo a marchio Furla.

Palazzo Ricordi, che domina la testata dell’isolato compreso tra le vie San Raffaele, Berchet e Foscolo, a ridosso dell’ingresso laterale est della Galleria Vittorio Emanuele II, è la sede milanese del marchio Furla - Furla


Furla prosegue in questo modo la sua strategia di posizionamento lifestyle diversificando ulteriormente l’offerta ed entrando per la prima volta nel settore della bellezza, ricorda il comunicato ufficiale dell’iniziativa.
 
“Per Furla, entrare nel settore della bellezza è strategico nel nostro desiderio di diversificazione e rafforzamento del posizionamento lifestyle del marchio”, ha affermato Alberto Camerlengo, CEO del Gruppo Furla, nel comunicato, aggiungendo che: “La creazione di un profumo avvicinerà ancora di più il marchio ai consumatori di tutto il mondo”.

Alberto Camerlengo, CEO di Furla - Furla


Nello stesso comunicato, Massimo Vidal, CEO di Mavive, ha espresso “grande soddisfazione” per la finalizzazione “dell'accordo di licenza con Furla, che ci consentirà di creare la prima linea di fragranze di uno dei marchi di pelletteria italiani più apprezzati e prestigiosi al mondo”.

La firma bolognese di pelletteria, fondata nel 1927 da Aldo Furlanetto, ha chiuso il 2018 con un incremento di fatturato del 2,8% a tassi di cambio correnti (e del 5,2% a cambi costanti), raggiungendo quota 513 milioni di euro; l'e-commerce è cresciuto del 45,7% a cambi costanti.Le esportazioni rappresentano l'85%. Furla è distribuito attraverso 490 negozi monomarca situati in circa 100 nazioni mondiali, e in una rete di oltre 1.000 punti vendita multimarca.

mavive.com


Fondata nel 1986 da Massimo Vidal, Mavive affonda le radici nella famosa azienda familiare Vidal, quella del bagnoschiuma omonimo. Oggi è rappresentata dalla terza e quarta generazione della famiglia Vidal, che ha debuttato nel settore dell'igiene personale nel 1900. Mavive SpA è presente in oltre 90 Paesi. Nel 2018, la società ha confermato di aver generato un fatturato complessivo di oltre 60 milioni di euro per il canale all'ingrosso, con l’export che ha rappresentato il 62% del giro d’affari totale.

Copyright © 2019 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.