Frau: focus su Est Europa e collaborazione con Vibram

Frau, storico calzaturificio veneto fondato nel 1952, conferma la propria strategia di espansione estera già annunciata lo scorso febbraio in occasione del debutto del marchio a Micam, deciso dall’azienda proprio per entrare in contatto con gli operatori di settore internazionali presenti al salone.

Gabriella D’Arcano, Presidente di Frau, con la nuova linea di sneaker da uomo realizzata con Vibram - Photo: Laura Galbiati - FashionNetwork.com
 
“Nel corso della prima edizione abbiamo raccolto ordini e avuto contatti nuovi a livello internazionale”, ha raccontato a FashionNetwork.com Gabriella D’Arcano, Presidente di Frau. “In seguito, abbiamo siglato accordi distributivi con agenzie in mercati per noi nuovi, come Russia, Paesi dell’area CSI, Benelux e Germania, e stiamo iniziando a raccogliere i primi frutti. In questa prima fase di espansione estera puntiamo sull’Europa, in seguito si vedrà”.
 
Oggi Frau, che dispone di nove monomarca in Italia, in location legate alla storia del brand (uno presso la loro sede in provincia di Verona, gli altri a Trieste, Verona, Parma, Reggio Emilia, Rapallo, Roma, Palermo e Catania), sta puntando maggiormente su una politica di corner e shop-in-shop, per i quali ha creato un nuovo concept espositivo che ha visto il suo debutto lo scorso febbraio a Micam. Le inaugurazioni più recenti in tal senso sono state la scorsa estate presso La Cooperativa di Cortina e a Venezia.

Frau a Micam 86 - Photo: Laura Galbiati - FashionNetwork.com
 
Sul fronte prodotto, dopo la collaborazione con Gore-Tex per una linea da donna la scorsa stagione, per la primavera/estate 2019 Frau pensa all’uomo e presenta a Micam una collezione di sneaker realizzate in collaborazione con Vibram. “È un modello di calzatura che sta prendendo sempre più piede nella vita quotidiana, abbiamo quindi deciso di creare una linea di sneaker adatte sia a occasioni professionali sia per il tempo libero, con una suola di grandissima qualità”, ha spiegato D’Arcano.
 
Per quanto riguarda la collezione femminile, è stata ampliata la sandaleria con modelli dal gusto più fashion e di tendenza, caratterizzati da diverse tipologie e altezze di tacchi, oltre che dall’utilizzo di materiali differenti.
 
Frau, che oltre ai propri monomarca è presente in circa 1.250 punti vendita, ha chiuso il 2017 con un fatturato di 30,85 milioni di euro (di cui il 10% realizzato all’estero), in leggero calo rispetto al 2016: “Per il 2018 prevediamo un andamento stabile”, ha concluso D’Arcano. “La situazione di mercato non è facile, ma siamo un’azienda sana, con numerosi progetti e tanta voglia di combattere: cercheremo di trasformare queste difficoltà in opportunità”

Copyright © 2018 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Moda - ScarpeDistribuzioneCollezione
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER