Fragiacomo: Alessio Spinelli è il nuovo Direttore Creativo

Fragiacomo, storico brand di calzature fondato a Milano nel 1956, ha annunciato la nomina di Alessio Spinelli nel ruolo di Direttore Creativo. La prima collezione frutto della collaborazione sarà la primavera/estate 2019 e sarà presentata il prossimo settembre a Micam, ma un primo assaggio si avrà già con una capsule collection per l’autunno/inverno 2018-19, svelata in occasione di Milano Moda Donna.

Un bozzetto di Alessio Spinelli per Fragiacomo
 
"Alessio ha subito fatto suo il DNA di Fragiacomo, carpendo le guideline e riuscendo a interpretare, senza snaturarla, un’evoluzione fisiologica del brand, conferendogli di nuovo quell’avanguardia che ha sempre caratterizzato la maison da un punto di vista stilistico”, ha affermato Federico Pozzi Chiesa, Presidente di Fragiacomo.
 
Lo shoe designer, che vanta un’esperienza più che ventennale presso storiche maison romane, da Roberto Capucci a Sarli fino a Gattinoni, e collaborazioni con marchi italiani e internazionali come Jimmy Choo, René Caovilla, Lanvin e Prada, reinterpreta attraverso il suo stile grintoso e contemporaneo i modelli più classici di Fragiacomo. Ad esempio, la lavorazione floreale, tipica della maison, viene rivista in chiave punk, con fibbie metal e tomaie total black.
 
Nell’ambito della nuova collaborazione, particolare importanza sarà riservata all’accessorio borsa: la collezione comprenderà infatti 30 look bag ispirate ai modelli classici del marchio, dal soffietto alla bustina, rivisitati nei colori e con un mood glam-rock.
 
Fragiacomo ha chiuso il 2017 con un fatturato di 2 milioni di euro, realizzato per il 70% in Italia, e punta a raggiungere i 5 milioni nel 2019. La donna rappresenta il 70% del giro d’affari. La produzione avviene a Parabiago (MI), polo della calzatura di lusso, e i prezzi vanno dai 300 ai 750 euro al pubblico.

Copyright © 2018 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Moda - ScarpeLusso - ScarpeNomine
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER