×
1 757
Fashion Jobs
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Website Analytics Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
247 SHOWROOM
Supply Chian & Logistic Operator
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Brand Manager Sneakers
Tempo Indeterminato · COLDRERIO
CI MODA SRL/COMPAGNIA ITALIANA
Resp. Amministrativo
Tempo Indeterminato · GUIDONIA MONTECELIO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Area Manager - Sicilia
Tempo Indeterminato · PALERMO
SKECHERS
Supervisor
Tempo Indeterminato · MILAN
TALLY WEIJL
Merchandise Planner
Tempo Indeterminato · MILANO
ALANUI
Product Back-Office Assistant
Tempo Indeterminato · MILANO
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Design Consultant, Slgs
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Sportswear Merchandising Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Technical Textile Production Manager – 271.Adv.21
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
HUGO BOSS
Sales Area Manager - Wholesale
Tempo Indeterminato · MILANO
ASCOLI HFD SRL
Impiegato Ufficio Acquisti e Gestione Cliente
Tempo Indeterminato · MILANO
HUGO BOSS
Construction Junior Project Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
NEIL BARRETT
Menswear Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Omnichannel Technology Analyst
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Digital Project Manager
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
MOTIVI
Head of Merchandising
Tempo Indeterminato · ALBA
RUBENS LUCIANO S.P.A.
IT Manager
Tempo Indeterminato · STRA
BLUDUE
Responsabile Prodotto e Produzione
Tempo Indeterminato · NAPOLI
CHABERTON PROFESSIONALS
Global Retail Planner, Fashion Premium Luxury
Tempo Indeterminato · MILANO
P448
Area Manager Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
Di
AFP
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
4 feb 2020
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Forever 21 trova un acquirente per 81 milioni di dollari

Di
AFP
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
4 feb 2020

La catena statunitense di abbigliamento a buon mercato Forever 21,che ha dichiarato fallimento a settembre, ha trovato un accordo con un consorzio di società per essere venduta per circa 81 milioni di dollari (73,2 milioni di euro).

Forever 21


Il consorzio col quale Forever 21 ha trovato l’accordo, firmato domenica e reso pubblico lunedì, comprende i gruppi immobiliari Simon Property Group e Brookfield, proprietari di numerosi centri commerciali negli Stati Uniti, e anche la società di marketing Authentic Brands Group.
 
Altri potenziali acquirenti hanno tempo fino a venerdì per fare un'offerta concorrenziale. Se si rivelerà necessario, la prossima settimana si terrà un'asta.

Un giudice dovrà poi convalidare la vendita di Forever 21.
 
Fondato a Los Angeles nel 1984 dalla coppia sudcoreana Do Won e Jin Sook Chang, il marchio Forever 21 si è sviluppato negli Stati Uniti e in altre nazioni proponendo a una clientela giovane delle imitazioni di grandi marchi, a prezzi molto bassi.
 
Trovandosi in competizione diretta con marchi come H&M e Zara, Forever 21 ha cercato di estendere la sua attività all'abbigliamento per l’uomo e alle calzature, dopo la crisi del 2008. Ma secondo gli analisti, il marchio non è stato in grado di reagire rapidamente alla crescita delle vendite online, nonché a una clientela sempre più preoccupata per l'impatto ambientale dei prodotti che acquista e attenta alle condizioni di lavoro nelle fabbriche.
 
A settembre, Forever 21 ha presentato domanda per essere protetta dal Chapter 11 della legge fallimentare statunitense, che consente alle aziende di mantenere il controllo delle proprie attività, al riparo dai creditori, durante la fase di ristrutturazione.

Copyright © 2022 AFP. Tutti i diritti riservati.