×
1 491
Fashion Jobs
MICHAEL PAGE ITALIA
Senior Buyer Settore Moda
Tempo Indeterminato · PRATO
MICHAEL PAGE ITALIA
Regional Account Manager Nord Italia Per Realtà di Bigiotteria
Tempo Indeterminato · MILANO
MARTINO MIDALI
Junior Product Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
MARTINO MIDALI
E-Commerce e Retail Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Loss Prevention Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
PHILIPP PLEIN
Global CRM Specialist
Tempo Indeterminato · LUGANO
BENEPIU' SRL
Produzione -Qualita'
Tempo Indeterminato · CARPI
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Agile Delivery Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Area Manager Italia e Svizzera - Giorgio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
AMINA MUADDI
Product Manager Assistant
Tempo Indeterminato · MILANO
247 SHOWROOM
Regional Account Manager Emea
Tempo Indeterminato · MILANO
BURBERRY
IT Project Manager
Tempo Indeterminato ·
BURBERRY
District Manager Outlets Northern Europe
Tempo Indeterminato · MILANO
ANTONIA SRL
Fashion Buyer-Woman Collection
Tempo Indeterminato · MILANO
SIDLER SA
Hse Specialist / Mendrisio
Tempo Indeterminato · MENDRISIO
RANDSTAD ITALIA
HR Business Partner
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Global Digital Media Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Men's Rtw & Accessories Linea Giorgio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Buying Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e- Commerce Specialist - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Sales Manager -Showroom Accessori e Abbigliamento Uomo
Tempo Indeterminato · MILANO
DR. MARTENS
Credit Controller - Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
Di
Europa Press
Versione italiana di
Laura Galbiati
Pubblicato il
27 mag 2019
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Foot Locker: utile netto in rialzo del 4,2% nel primo trimestre 2019

Di
Europa Press
Versione italiana di
Laura Galbiati
Pubblicato il
27 mag 2019

Il distributore americano di articoli sportivi Foot Locker ha realizzato nel primo trimestre del suo esercizio 2019/20, chiuso a inizio maggio, un utile netto di 172 milioni di dollari (153 milioni di euro), in aumento del 4,2% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

Un negozio Foot Locker. - Foot Locker


La catena ha registrato un giro d’affari di 2,08 miliardi di dollari (1,857 miliardi di euro) nel corso dei primi tre mesi dell’anno fiscale, in crescita del 2,6% (del 4,6% a dati comparabili).
 
Questi risultati sono tuttavia al di sotto delle attese degli analisti, che prevedevano un fatturato a 2,11 miliardi di dollari e un utile per azione (attestatosi a 1,53 dollari) a 1,60 dollari.

Per quanto riguarda gli oneri, il costo delle merci vendute è aumentato del 2,2%, raggiungendo quota 1,39 miliardi di dollari (1,241 miliardi di euro). I costi delle vendite, le spese generali e quelle amministrative sono state di 416 milioni di dollari (371 milioni di euro), in rialzo dell’8,1%.
 
“Abbiamo cominciato l’anno in grande forma e con numerosi prodotti innovativi, che hanno generato una crescita nel primo trimestre. Tutte le regioni, i canali e le differenti categorie hanno registrato un rendimento solido”, ha dichiarato soddisfatto il CEO di Foot Locker, Richard Johnson.