×
1 031
Fashion Jobs
LUXURY GOODS ITALIA S.P.A
Gucci Stock Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Controller Società Estere
Tempo Indeterminato · MODENA
AZIENDA RETAIL
Area Manager Piemonte & Liguria
Tempo Indeterminato · TORINO
MICHAEL PAGE ITALIA
Wholesale Director Italia - Abbigliamento Femminile
Tempo Indeterminato ·
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Senior Production Developer
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Treasury Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIEL
Ecommerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Human Resources Manager - Corporate & Business Functions
Tempo Indeterminato · MILANO
JIMMY CHOO
Costing Manager
Tempo Indeterminato · CHIESINA UZZANESE
CONFEZIONI GIOIELLI SPA
Buyer
Tempo Indeterminato · PRATO
BIJOU BRIGITTE S.R.L.
Direttore di Zona (m/f)
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Senior Controller
Tempo Indeterminato · MILANO
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga - Rtw Purchasing & Procurement Coordinator
Tempo Indeterminato · NOVARA
PATRIZIA PEPE
Back-Office Wholesale Specialist
Tempo Indeterminato · FIRENZE
SAY WOW SRL
Junior Operation Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta ww Merchandise & Retail Planning Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Marketing&Communications Manager
Tempo Indeterminato · MILAN
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Product Compliance Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
MILAAYA EMBROIDERIES
Business Development/Sampling & Production Coordinator
Tempo Indeterminato · MILAN
BENEPIU' SRL
Responsabile Tecnico
Tempo Indeterminato · CARPI
UMANA SPA
HR Administration Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Operations And Digital Supply Senior Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicato il
22 giu 2021
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Florentia Village compie dieci anni e continua l'espansione in Cina

Pubblicato il
22 giu 2021

La catena tricolore di outlet di lusso Florentia Village festeggia il traguardo dei primi 10 anni di attività con nuovi investimenti sul mercato cinese. Dal primo centro di Tianjin/Bejing, lanciato nel 2011 dall’expertise di Rdm Asia, parte del gruppo italiano di real estate development Fingen (che fa capo alla famiglia Fratini), il retailer ha raggiunto quota 7 mall nel Paese asiatico e un fatturato di circa 2 miliardi di dollari, occupando oltre 300mila mq dedicati al retail, con più di 1.100 negozi che attirano 21 milioni di visitatori l’anno.

Florentia Village


Florentia Village è oggi parte di Silk Road, holding partecipata da Fingen, dal management (Jacopo Mazzei, Maurizio Lupi e Jacopo De Vena) e da altri investitori internazionali. “Abbiamo scelto di celebrare questo importante traguardo dove tutto è iniziato, ovvero nel primo Luxury Outlet che abbiamo aperto, con una serie di eventi con musiche e atmosfera Made in Italy”, commenta Jacopo Mazzei, presidente di Rdm Asia. “Quando siamo partiti, il 12 giugno 2011, i negozi erano 80 e a fine 2021 ne avremo più di 1.200”.
 
“Ogni Florentia Village è stato studiato nell’ottica di un nuovo approccio allo shopping”, continua Mazzei, “e i negozi sono inseriti in una cornice architettonica che richiama le bellezze e lo stile di vita italiano, che fa vivere al cliente una esperienza unica e lo avvicina ai valori dei diversi marchi”.

In questo decennio, il progetto Florentia Village ha attirato l’attenzione di numerosi investitori internazionali e sono stati investiti per il suo sviluppo oltre 750 milioni di dollari. “Il primo mall, quello di Tianjin, è stato sviluppato prevalentemente con i capitali di Fingen (70%) e di un investitore sino-americano, Waitex (30%)”, spiega Jacopo Fratini, amministratore delegato di Fingen.

Jacopo Fratini, amministratore delegato di Fingen


“Sulla base del successo di questa prima operazione”, prosegue, “siamo riusciti a coinvolgere via via sempre più investitori istituzionali e a creare le condizioni per sviluppare una rete sempre più ampia di mall”, che include anche Shanghai, Guangzhou, Wuhan, Chengdu, Hong Kong e Chongqing.

“Oggi come Rdm Asia siamo il maggiore investitore italiano nel real estate in Cina e uno dei primi in assoluto. Il successo del progetto dimostra che la nostra visione era corretta ma anche che l’esperienza e la credibilità del nostro gruppo e della nostra famiglia, è riuscita a dar vita a una forte partnership con importanti fondi internazionali, che ci hanno affidato la leadership nella gestione dell’investimento”, conclude Fratini.
 
Florentia Village ospita marchi del lusso, del tempo libero, dello sport, della cosmesi e di home forniture. All’interno dei mall sono attivi anche 3 ristoranti e 3 bar che saliranno a 9 entro fine anno. Recentemente sono state sviluppate una piattaforma di e-commerce e un programma di fidelizzazione che conta oltre 2,2 milioni di membri pari ad una quota fra il 40 e il 50% del fatturato.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.