×
1 558
Fashion Jobs
BALENCIAGA LOGISTICA
Balenciaga - Buyer Pellami, Tessuti e Semilavorati Per Pelletteria
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
RANDSTAD ITALIA
Ispettore Controllo Qualità Categoria Kids
Tempo Indeterminato · MILANO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Retail Director - Palermo
Tempo Indeterminato · PALERMO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
IT Manager
Tempo Indeterminato · PALERMO
PAUL&SHARK
Area Manager Outlet - Centro Sud
Tempo Indeterminato · VARESE
SELECTA
Responsabile Tecnico di Produzione in Outsourcing
Tempo Indeterminato · FIRENZE
MOTIVI
District Manager
Tempo Indeterminato · FIRENZE
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Digital Catalogue Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ADECCO ITALIA SPA
​Retail IT Specialist - Omnichannel
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
CANALI
Senior Analyst Developer
Tempo Indeterminato · SOVICO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Controller Estero - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · MODENA
WEAREGOLD
ww Sales Force Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
HR Manager - Palermo
Tempo Indeterminato · PALERMO
ADECCO ITALIA SPA
E-Commerce Specialist
Tempo Indeterminato · TREZZANO SUL NAVIGLIO
CAMICISSIMA
Junior Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Wholesale Area Manager Area DACH
Tempo Indeterminato · MILANO
BIJOU BRIGITTE S.R.L.
Direttore di Zona (m/f)
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
EUROPRINT SRL
Export Manager
Tempo Indeterminato · OTTAVIANO
SKECHERS RETAIL SWITZERLAND
Retail Area Manager
Tempo Indeterminato · LUGANO
STELLA MCCARTNEY
Rtw Production Planner & Controller
Tempo Indeterminato ·
STELLA MCCARTNEY
Supply Chain Planning Analyst
Tempo Indeterminato · NOVARA
BOGLIOLI S.P.A.
Junior IT Application Manager\Junior IT Data Analyst
Tempo Indeterminato · GAMBARA
Pubblicato il
9 giu 2016
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Filiera moda e scuole: sinergia crescente

Pubblicato il
9 giu 2016

Promozione internazionale delle scuole di moda italiane e un maggiore collegamento tra gli istituti e la filiera produttiva. Ecco i principali temi su cui si sta lavorando all'interno della commissione formazione del tavolo nazionale della moda, il cui coordinamento è stato affidato da poco più di un mese al Centro di Firenze per la Moda Italiana, ovvero l'associazione senza scopo di lucro costituita nel 1954 con l'obiettivo di promuovere e internazionalizzare il sistema moda italiano.

Andrea Cavicchi presidente del Centro di Firenze per la Moda Italiana


"All'interno del tavolo nazionale della moda voluto da Carlo Calenda e gestito dal Mise, c'è un comitato dedicato alla formazione - spiega il presidente del CFMI Andrea Cavicchi -. Al Centro di Firenze è stato affidato il compito del coordinamento della commissione formazione, dove ci sono molte scuole. Stiamo lavorando per la promozione della scuole all'estero, per dare maggiore impulso alla promozione internazionale e un maggiore collegamento con la filiera produttiva. Il tavolo della moda è stato creato alla fine del 2015, ad aprile 2016 è stato affidato al CFMI questo incarico. Oggi abbiamo in programma a Roma la prima riunione operativa per capire in che modo proseguire i lavori".

Il Centro Moda, che fornisce le linee generali di politica fieristica e promozionale a Pitti Immagine (che controlla nella misura dell'85%), a Ente Moda Italia (di cui possiede il 50%), società che opera nel settore delle fiere estere e a Efima (di cui controlla il 50%) che sovrintende alle manifestazioni di moda femminile a Milano, ha da poco annunciato anche un contributo tra i 70 e 100 mila euro come donazione per la nuova illuminazione della facciata di Palazzo Pitti. La nuova illuminazione sarà presentata ufficialmente il 13 giugno, durante una serata-evento alla vigilia di Pitti Uomo 90, in programma dal 14 al 17 giugno a Firenze.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.