×
765
Fashion Jobs
CONFIDENZIALE
Impiegato/a Ufficio Commerciale
Tempo Indeterminato · MERATE
DELL'OGLIO
Resident Seller
Tempo Indeterminato · PALERMO
BRAMA SRL
Area Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
JD SPORTS FASHION PLC
HR & Payroll Advisor - Milano
Tempo Indeterminato · MILANO
OFF-WHITE C/O VIRGIL ABLOH
Franchising Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Manager Accessori e Calzature
Tempo Indeterminato · MILANO
OTB SPA
Network & Security Specialist
Tempo Indeterminato · BREGANZE
CONFIDENZIALE
Sistemista IT
Tempo Indeterminato · LUGANO
NEIL BARRETT
IT Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Online Store Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
INTICOM
Digital Media Manager
Tempo Indeterminato · GALLARATE
FOURCORNERS
Product Marketing Manager - Fragranze
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
NEIL BARRETT
Logistic And Customer Service Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
THUN SPA
HR Business Partner Corporate
Tempo Indeterminato · BOLZANO
RANDSTAD ITALIA
Sales Developer
Tempo Indeterminato · COMO
ANONIMA
Commerciale Senior
Tempo Indeterminato · CREMONA
MIROGLIO FASHION S.R.L.
Digital Marketplace Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
UNIGROSS SRL
Jobdesk Buyer Import
Tempo Indeterminato · CITTÀ SANT'ANGELO
SLOWEAR SPA
Retention Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
SLOWEAR SPA
Omnichannel Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CWF - CHILDREN WORLDWIDE FASHION
Wholesale Coordinator H/F
Tempo Indeterminato · MILANO
Di
Ansa
Pubblicato il
15 feb 2021
Tempo di lettura
3 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Fila compie 110 anni con Katie Grand

Di
Ansa
Pubblicato il
15 feb 2021

Il marchio di sportswear Fila spegne 110 candeline nel 2021. Per celebrare l'anniversario lancia una collaborazione con la stylist britannica e fondatrice di The Perfect Magazine, Katie Grand. La partnership metterà in luce la storia e il futuro del primo marchio globale d'abbigliamento sportivo nato in Italia.

Katie Grand


Un forte approccio creativo ha caratterizzato Fila dalla nascita nel 1911, come azienda di famiglia, a Coggiola, piccolo borgo sulle colline piemontesi. Agli esordi produceva tessuti e biancheria intima di alta gamma. Solo con il passaggio alla produzione di sportswear è diventata un marchio globale.

Enrico Frachey è stato l'amministratore delegato la cui intraprendenza ha dato il via alla scalata successo mondiale. La leadership nell'abbigliamento sportivo comincia nel 1972. Tutto cominciò con il tennis. Fila è stata infatti la prima azienda a portare il colore sul campo da tennis. La collezione era 'White Line' e abbinava design funzionale e uso non convenzionale del colore. Una novità che suscitò scalpore tra atleti e pubblico. Seguirono innovazioni nell'abbigliamento destinato ad alpinismo, sci, basket, sport acquatici, golf e sport motoristici.

Ha sposato da sempre il senso dello stile alla facilità del movimento. Inoltre l'azienda ha costruito rapporti speciali con gli atleti di diversi sport. Assieme a Bjorn Borg, ha contribuito a cambiare il modo in cui il mondo guardava alla moda sul campo da tennis. Nel 1978, Reinhold Messner ha raggiunto la vetta del Monte Everest indossando capi da montagna Fila hi-tech. E ha disceso le piste con Ingemar Stenmark nella sua corsa per la Garmisch Cup 1976, ha sciato sulle piste italiane con Alberto Tomba e ha accompagnato Monica Seles e Grant Hill nelle loro vittorie di tennis e basket.

Oggi collabora con la stylist britannica Katie Grand, che reinterpreta una serie di capi classici dagli archivi ospitati a Biella. Grand ha esplorato la storia del marchio, concentrandosi su numerosi temi tra cui tennis, montagna, sport acquatici, aerobica, basket, golf e sport motoristici. I pezzi selezionati, scelti dalla Grant per valore storico ed estetico, sono stati rieditati e ridisegnati con uno spirito moderno. Il risultato è la 110th Anniversary Collection che sarà presentata con un video durante la Milano Fashion Week.

"Un grande spirito di innovazione ha guidato Fila negli ultimi 110 anni", afferma l'imprenditore coreano Gene Yoon, global chairman che, nel 2007, ha acquisito Fila Global attraverso Fila Korea, rimettendo in piedi l'azienda sull'orlo del collasso, o come lui stesso racconta nella sua biografia "facendo rialzare un gigante caduto".

"Nel corso della sua storia leggendaria”, aggiunge Yoon, nominato Cavaliere dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana nel 2008 e cittadino onorario di Biella nel 2010, “l'evoluzione di Fila è stata alimentata dalla creatività nel design, nelle prestazioni e nello stile. Il marchio si è sempre distinto per audacia e coraggio. Il nostro ricco patrimonio include momenti indimenticabili, vittorie epiche e personaggi leggendari che hanno trasformato lo sport e la moda".

"È uno dei marchi di abbigliamento sportivo più longevi. Il suo archivio è fenomenale per vastità", rivela Katie Grand. "Ci sono scarpe risalenti agli anni Ottanta e libri sorprendenti, accatastati su scaffali pieni di illustrazioni del designer Pierluigi Rolando: una massa di grandi ispirazioni. Ho iniziato con le sette categorie sportive per le quali Fila è nota, tennis, motocross, basket, golf, nuoto, montagna e aerobica. Poi ho inserito pezzi d'archivio nei vari temi. Abbiamo lavorato per rendere i fit più contemporanei".

Per il 110/o anniversario lancerà anche un micro-sito interattivo, che esaminerà ulteriormente l'influenza del marchio nello sport e nello stile, evidenziando il contesto storico dei momenti e delle creazioni più importanti.

Copyright © 2021 ANSA. All rights reserved.