×
1 783
Fashion Jobs
HUGO BOSS
Sales Area Manager - Wholesale
Tempo Indeterminato · MILANO
ASCOLI HFD SRL
Impiegato Ufficio Acquisti e Gestione Cliente
Tempo Indeterminato · MILANO
HUGO BOSS
Construction Junior Project Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
NEIL BARRETT
Menswear Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Omnichannel Technology Analyst
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Digital Project Manager
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
MOTIVI
Head of Merchandising
Tempo Indeterminato · ALBA
RUBENS LUCIANO S.P.A.
IT Manager
Tempo Indeterminato · STRA
BLUDUE
Responsabile Prodotto e Produzione
Tempo Indeterminato · NAPOLI
CHABERTON PROFESSIONALS
Global Retail Planner, Fashion Premium Luxury
Tempo Indeterminato · MILANO
P448
Area Manager Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Showroom Manager Arredo Design
Tempo Indeterminato · MILANO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
IT Business Intelligence Analyst - Palermo
Tempo Indeterminato · PALERMO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
IT Manager
Tempo Indeterminato · PALERMO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Moulds & Soles Buyer
Tempo Indeterminato · PADOVA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Event Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ELISABETTA FRANCHI
Retail Dos/Fch Supervisor Estero
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
WYCON S.P.A
Commerciale Estero Wycon Con Lingua Francese - Sede
Tempo Indeterminato · NOLA
CONFIDENTIAL
Senior Buyer - Menswear
Tempo Indeterminato · MILANO
S.A. STUDIO SANTAGOSTINO SRL
Responsabile di Produzione Moda d'Alta Gamma
Tempo Indeterminato · PESCARA
PATRIZIA PEPE
E-Commerce Buying Specialist
Tempo Indeterminato · FIRENZE
PATRIZIA PEPE
Retail Buying Specialist
Tempo Indeterminato · FIRENZE
Pubblicato il
9 lug 2021
Tempo di lettura
3 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Festina esordisce negli strumenti di scrittura e nella piccola pelletteria

Pubblicato il
9 lug 2021

Il gruppo di orologeria Festina entra nel mercato degli strumenti di scrittura e della piccola pelletteria. L’azienda spagnola ha affidato la licenza di produzione di questi nuovi prodotti alla belga Plastoria, società che vanta oltre 70 anni di esperienza nella produzione e distribuzione di accessori di lusso per marchi internazionali.

Festina


Il player del settore dei segnatempo debutta con la realizzazione di tre linee di penne (Chronobike, Classicals e Prestige), due collezioni di portacarte e portafogli in pelle (Chronobike e Classicals), e un portachiavi (Chronobike). Nella distribuzione italiana - che ricalcherà quella degli orologi Festina - saranno privilegiati i negozi indipendenti, che generano oltre il 70% del fatturato complessivo di Festina in Italia, fa sapere la società.
 
Nella linea Chronobike, le penne a sfera sono in ottone e alluminio, a richiamare il mondo delle due ruote (Festina è stata sponsor di squadre di ciclismo e motociclismo), mentre la piccola pelletteria è costituita da una linea di portafogli e portacarte in vera pelle con lavorazione saffiano che si contraddistingue per la trama formata generalmente da tante piccole righe incrociate in diagonale. Il portachiavi è invece in ottone con trattamento PVD nero.

La collezione di penne Classicals gioca sul contrasto tra le luminose laccature e la purezza degli inserti in metallo cromato. Gli strumenti per la scrittura di questa linea sono disponibili in versione stilografica, penna a sfera e roller. Un design minimalista definisce portafogli e portacarte della collezione. Realizzata in vera pelle, la lavorazione del cuoio è liscia, mentre il colore nero distingue la placca in metallo. 
 
Impreziosite da texture e dettagli ispirati ai segnatempo Festina, le penne della collezione Prestige si caratterizzano invece per linee e toni delicati: il corpo in metallo di diversi colori si combina con il cappuccio opaco spazzolato e le finiture in metallo. 
 
Le penne e il portachiavi verranno commercializzati a prezzi da 29 a 59 euro, mentre la pelletteria va da 45 a 85 euro.

Paolo Galimberti, direttore Generale di Festina Italia


“Gli obbiettivi per i prossimi anni sono ambiziosi: oltre a conquistare un nuovo segmento di mercato ad aumentare la notorietà della marca, vogliamo tracciare nuovi percorsi per creare un universo globale per il brand Festina con prodotti che offrano importanti prospettive per i nostri rivenditori”, dichiara in una nota Paolo Galimberti, direttore Generale di Festina Italia, che aggiunge: “Non si tratta quindi solo di una strategia di branding in ottica di espansione del business: vogliamo suggerire look e abbinamenti per una nuova esperienza di acquisto sfruttando le potenzialità di un marchio come Festina”.
 
Nel 2020, il giro d’affari di Festina Italia ha registrato una contrazione del 33%, impattato dalle conseguenze della crisi pandemica, ma la società ha precisato a FashionNetwork.com che l’Ebitda è rimasto positivo e che i primi mesi del 2021 hanno mostrato una crescita a tripla cifra percentuale.
 
Pur rimanendo l’orologeria classica il suo core business, Festina sta penetrando con successo da diverso tempo anche il settore degli ibridi, ovvero dei nuovi modelli di segnatempo connessi che ad un primo sguardoricordano un orologio tradizionale con quadrante e lancette, e all’apparenza funzionano nello stesso modo, ma in realtà includono numerose funzioni intelligenti. Il tutto grazie soprattutto al know-how derivante dall’acquisto nel 2019 della svedese Kronaby.
 
Grazie all’app dedicata, questi dispositivi consentono ad esempio di filtrare le notifiche e le chiamate, controllare la musica, scattare foto, salvare una posizione, localizzare il cellulare. In più permettono di lanciare un’azione IFTTT per elaborare in automatico azioni che altrimenti si dovrebbero svolgere manualmente, come avviare gli elettrodomestici, accendere le luci di casa o il riscaldamento, aprire il cancello e molto altro. Tra le novità di prodotto di Festina nel campo della wearable technology spiccano la nuova collezione Lotus Connected e la Chrono Bike con l’edizione speciale Chrono Bike Connected, che aggiunge alla linea 4 modelli connessi, ma anche Festina Skeleton e Jaguar Connected.

Una stilografica delle nuove linee di strumenti da scrittura di Festina


Il gruppo Festina commercializza oggi 6 marchi di orologi per il mercato tradizionale (Calypso, Lotus, Festina, Jaguar, Candino e Kronaby) e 2 marchi di gioielleria (Lotus Style e Lotus Silver). Fondato in Svizzera, a La-Chaux-des-Fonds nel 1902, durante la seconda guerra mondiale Festina si stabilì a Barcellona, dove tutt’oggi ha sede, mentre i principali centri di produzione sono in Svizzera. Il gruppo Festina è stato creato nel 1984 dall'industriale spagnolo Miguel Rodríguez, già proprietario delle orologerie Lotus, dopo l'acquisto del marchio Festina. Oggi il gruppo conta sette filiali (Francia, Germania, Italia, Benelux, Svizzera, Repubblica Ceca/Polonia e Cile), è presente in oltre 90 Paesi di 5 continenti e vende 5 milioni di orologi all’anno. 

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.