Ferragamo vola in Borsa, mercato scommette su vendita

Il titolo Ferragamo è volato in Borsa il 22 ottobre con le azioni in aumento del 7,9%, scambiate a 21 euro. Alcuni analisti legano gli acquisti alle ipotesi di vendita di quote della maison, dopo la scomparsa, venerdì scorso, della moglie del fondatore Salvatore Ferragamo, Wanda, che era presidente onorario della società.

Facebook/Ferragamo

I commentatori di Jefferies parlano di "scenari potenzialmente interessanti" per fusioni e acquisizioni, ma ci sono pure analisi più caute: "Non ci aspettiamo cambiamenti in questo senso”, è scritto in un report di Equita, “almeno nel breve termine".

Fra i soci della Salvatore Ferregamo ci sono la Ferragamo finanziaria, al 54,3%, e i componenti della famiglia Ferragamo, al 10,7%. Le voci di un possibile disimpegno della famiglia Ferragamo si affacciano con una certa ricorrenza, ma vengono puntualmente smentite dagli interessati. L'ultima volta, a marzo, è stato il presidente Ferruccio Ferragamo a farlo: "Vendere la società è fuori questione", rispose in conference call dopo l'addio dell'amministratore delegato, Eraldo Poletto, che qualche analista ipotizzò potesse aprire la porta a una possibile vendita del marchio.

Copyright © 2019 ANSA. All rights reserved.

Lusso - ScarpeLusso - AltroBusiness
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER