×
1 486
Fashion Jobs
DFS ITALIA
Client Services Manager
Tempo Indeterminato · VENEZIA
DFS ITALIA
Travel Industry Marketing Manager
Tempo Indeterminato · VENEZIA
PESERICO
Coordinamento Ufficio Prodotto
Tempo Indeterminato · CORNEDO VICENTINO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Outlet District Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
QUANTA PROFESSIONALS
Sales Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Retail Sicilia
Tempo Indeterminato · CATANIA
DIEGO M
Product Developer Con Ottimo Inglese
Tempo Indeterminato · CASTELNUOVO DEL GARDA
CAMICISSIMA
Merchandiser Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
ALEGRI TRADE
Impiegato Ufficio Vendite
Tempo Indeterminato · PRATO
CONFIDENZIALE
Csr Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Digital & Ecommerce Professional
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
Finance Business Controller
Tempo Indeterminato · VARESE
CONFIDENZIALE
Area Manager Centro Sud
Tempo Indeterminato · ROMA
CONFIDENZIALE
Sales Manager - Fidenza Outlet
Tempo Indeterminato · FIDENZA
EXPERIS S.R.L.
Account Manager Beni di Lusso
Tempo Indeterminato · VICENZA
G COMMERCE EUROPE S.P.A.
Gucci Emea Emarketing & Analytics Manager
Tempo Indeterminato ·
AFS INTERNATIONAL SRL
Export Sales Manager
Tempo Indeterminato · POMPEI
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Retail Puglia
Tempo Indeterminato · BARI
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Piemonte
Tempo Indeterminato · TORINO
TRUSSARDI
Product Manager Leggero
Tempo Indeterminato · MILANO
TRUSSARDI
Senior Product Manager Knitwear
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
International Sales Manager
Tempo Indeterminato · NAPOLI

Ferragamo, utile di gruppo balza del 23,5% a 11 milioni nel primo trimestre

Pubblicato il
today 14 mag 2019
Tempo di lettura
access_time 2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Salvatore Ferragamo rivede la luce nel 2019 e chiude il bilancio trimestrale con tutti gli indicatori economici positivi, che proiettano il gruppo del lusso verso una nuova fase di crescita, dopo un 2018 decisamente sottotono.

@ferragamo


I ricavi, a 317 milioni di euro, sono aumentati del 4,3% rispetto ai 304 milioni del Q1 2018. Positivi anche i parametri di redditività, con un EBITDA adjusted di 34 milioni di euro (+4,1%) e un utile netto di gruppo in volata a 11 milioni di euro (+23,5%).
 
Il canale retail, composto al 31 marzo 2019 da 662 monomarca (398 DOS e 264 operati da terzi), ha generato quasi il 63% dei ricavi consolidati (199,2 milioni), in crescita del 3,9% (+3,2% a cambi costanti) e del +2,2% like-for-like.

Ma il maggiore contributo alla crescita arriva dalla divisione wholesale, dove le vendite sono aumentate del 5,5% (+7% a cambi costanti) a 112,8 milioni. 
 
La regione Asia Pacifico si conferma il primo mercato in termini di fatturato per Ferragamo, in aumento del 7,2% (+7,9% a cambi costanti), con i negozi diretti in Cina che hanno registrato, nel periodo, un incremento delle vendite del 21,2% (+17,7% a cambi costanti).
 
Positive anche le altre aree geografiche presidiate dalla maison, EMEA (+2,8%), Giappone (2,1%) e Centro e Sud America (13,8%), ad eccezione del Nord America, sostanzialmente stabile (-0,7% a cambi costanti) sul primo trimestre 2018.
 
Calzature (+7,3%) e borse ed accessori in pelle (+8,7%,) trainano la crescita nel periodo, mentre crollano le vendite di profumi, in calo del 24,3%, soprattutto a causa di un differente timing nei lanci dei nuovi prodotti rispetto all’anno scorso, spiega l'azienda in una nota.
 
La posizione finanziaria netta di Ferragamo nei primi 3 mesi dell’anno è risultata positiva per 179 milioni di euro al netto dell’effetto del principio contabile IFRS 16, in crescita rispetto ai 141 milioni di euro al 31 marzo 2018; negativa per 486 milioni di euro includendo l’effetto del principio contabile IFRS 16.

Copyright © 2019 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.