×
486
Fashion Jobs
ADECCO S.P.A
Area Manager_Outlet
Tempo Indeterminato · MILANO
CAMICISSIMA
CRM Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
E-Commerce Coordinator- Accessori e Calzature
Tempo Indeterminato · MILANO
IRIDE GROUP SRL
Commerciale
Tempo Indeterminato · OTTAVIANO
F&M BROTHERS
Esperto Contabilità - Tesoreria
Tempo Indeterminato · TREZZANO SUL NAVIGLIO
SIDLER SA
Senior Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · MENDRISIO
WAYCAP SPA
Responsabile Commerciale
Tempo Indeterminato · MIRANO
BALDININI SRL
Inbound Marketing Manager
Tempo Indeterminato · SAVIGNANO SUL RUBICONE
247 SHOWROOM
Regional Account Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
YVES ROCHER
Responsabile Della Protezione Dati Italia/Portogallo (Sede Origgio-va)
Tempo Indeterminato · ORIGGIO
CONSEA FASHION&RETAIL
Buyer Settore Abbigliamento / Articoli Per la Casa
Tempo Indeterminato · FIRENZE
CONSEA FASHION&RETAIL
Sales Account Skincare - Lombardia
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE GROUP ITALY
Responsabile Amministrativo (m/f)
Tempo Indeterminato · VICENZA
CAMICISSIMA
Head of Visual Merchandiser
Tempo Indeterminato · MILANO
THUN SPA
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
Legal Manager
Tempo Indeterminato · BRESCIA
CONFIDENCIAL
Senior Key Account Manager (Milano)
Tempo Indeterminato · MILANO
DELL'OGLIO
Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Project Specialist (Store Planning Department)
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Merchandising Manager Rtw Uomo Armani Exchange
Tempo Indeterminato · MILANO
CONSEA FASHION&RETAIL
pm Skincare
Tempo Indeterminato · MILANO
CONSEA FASHION&RETAIL
Trade Marketing Expert
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicato il
20 ott 2020
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Ferragamo dice addio alla pelle di canguro

Pubblicato il
20 ott 2020

Salvatore Ferragamo dice addio alla pelle di canguro. Dopo Prada, Versace e Diadora, anche la firma fiorentina bandisce l'uso del materiale esotico dalle sue collezioni. La decisione annunciata da Lav sarà effettiva dal 2021, mentre i prodotti già presenti sul mercato resteranno disponibili fino a esaurimento.

Salvatore Ferragamo


La scelta di Ferragamo è maturata nell’ambito di un percorso di sostenibilità che da tempo vede impegnata l’azienda del lusso, dice Lav, che sottolinea come questa “rafforzi l’istanza al Governo italiano di vietare il commercio di pelli di canguro delle quali l’Italia è ancora principale paese europeo importatore”.

"Nel 2019 abbiamo denunciato la drammatica realtà di produzioni che utilizzano pelle di canguro, anche attraverso il documentario-verità Kangaroo a love-hate story”, afferma Simone Pavesi, responsabile Animal Free Fashion.

“L'attuale contesto di emergenza internazionale Covid19, del resto, impone un’ampia riflessione sul legame tra virus e animali selvatici”, aggiunge Pavesi. “La caccia ai canguri (per la produzione di pelli ma anche carne) oltre ad essere violenta, comporta per le carcasse degli animali una elevata carica batterica a causa delle condizioni logistiche, di trasporto e di macellazione: i consumatori hanno il diritto di conoscere la realtà di questa produzione, e l’impegno delle aziende nel raggiungere nuovi traguardi di sostenibilità è un percorso non solo necessario ma sempre più urgente”.

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.