×
787
Fashion Jobs
MICHAEL PAGE ITALIA
Technical Sales - Adesivi - Chimica - Home Office
Tempo Indeterminato ·
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga Plant Controller
Tempo Indeterminato · CERRETO GUIDI
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
E-Commerce & Content Manager
Tempo Indeterminato · VICENZA
MICHAEL PAGE ITALIA
Sales Manager Italia - Produzione Abbigliamento Conto Terzi
Tempo Indeterminato ·
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Impiegato Ufficio Tesoreria
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Gaming Projects Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Digital Art Direction - Watches & Jewelry
Tempo Indeterminato · MILANO
ANTONIA SRL
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
HR Retail Business Partner
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
DIESEL
Global Digital Content Specialist
Tempo Indeterminato · BREGANZE
THUN SPA
Head of Demand Management
Tempo Indeterminato · BOLZANO
MICHAEL PAGE ITALIA
Head of Digital ed E-Commerce Per Brand Sneakers Veneto
Tempo Indeterminato ·
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Responsabile Collezione Maglieria
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Associate Leather Goods Merchandising Manager
Tempo Indeterminato ·
MANPOWER PROFESSIONAL
Responsabile di Produzione Abbigliamento Romania
Tempo Indeterminato · MODENA
MANPOWER PROFESSIONAL
Export Manager Arredamento Design
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
FOURCORNERS
Responsabile Tecnico Qualità
Tempo Indeterminato · PADOVA
DIESEL
E-Commerce & Omnichannel Project Manager
Tempo Indeterminato · BREGANZE
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Sales Manager
Tempo Indeterminato · VICENZA
FOURCORNERS
Responsabile Area Acquisti
Tempo Indeterminato · PADOVA
FOURCORNERS
Analista Funzionale Microsoft Dynamics ax/365
Tempo Indeterminato · MODENA
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Responsabile Ict
Tempo Indeterminato · TREVISO
Pubblicità
Di
Reuters
Pubblicato il
15 lug 2020
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Ferragamo alza i prezzi del 5-7% per arginare l'impatto del covid sui conti

Di
Reuters
Pubblicato il
15 lug 2020

Per arginare il calo di ricavi e utili dovuto agli effetti dell’epidemia di coronavirus, Salvatore Ferragamo ha ritoccato al rialzo, in una forchetta fra il 5% e il 7%, i prezzi di diversi suoi prodotti. 

Ferragamo


Il rialzo dei listini, che sarà applicato in tutte le aree geografiche, non è stato ufficialmente annunciato dalla società ma una portavoce ha confermato quanto riferito da una fonte a conoscenza della situazione. 

Con questa scelta, che segue politiche simili adottate anche da altri marchi del lusso, il brand fiorentino intende “mitigare la contrazione del traffico nei negozi e l’aumento dei costi della gestione della logistica e del retail causati dalla pandemia”, spiega la fonte. 

All’inizio di luglio l’AD di Prada, Patrizio Bertelli, ha dichiarato in un’intervista di aver dovuto alzare i prezzi a causa dell’aumento dei costi legati alla crisi sanitaria. 

Anche altri marchi, tra cui Gucci, Louis Vuitton e Chanel, hanno alzato di recente i listini sempre nell’ottica di limitare l’impatto sui conti delle misure di lockdown e del rallentamento del traffico turistico causati dall’epidemia, che stanno fortemente incidendo sui risultati dell’intero settore del lusso.

© Thomson Reuters 2021 All rights reserved.