Fernando Sáenz (ex Cortefiel) è il nuovo CEO di Tuc Tuc e Canada House

Il gruppo spagnolo di moda infantile Tuc Tuc-Canada House, controllato dal fondo d'investimento Endurance Partners, ha un nuovo AD, Fernando Sáenz, ex direttore di Cortefiel & Pedro del Hierro, che entrerà in carica a partire dal prossimo 4 giugno.

Fernando Sáenz - Linkedin
 
La nuova nomina si inserisce all’interno della strategia di potenziamento del team manageriale del gruppo iberico di moda per bambini messo in atto da Endurance Partners e che ha già visto l’arrivo in azienda di numerosi professionisti del settore provenienti da Inditex, Etam e Bimba y Lola.
 
Sáenz vanta un’esperienza trentennale nel fashion: in passato si è occupato dello sviluppo e dell’espansione di vari attori del comparto, come Cortefiel & Pedro del Hierro ed El Corte Inglés.
 
Attivo dal 1995 nel segmento moda per bambini da 0 a 14 anni, oltre a disegnare e commercializzare varie linee di prodotti di puericultura, Tuc Tuc ha chiuso l’esercizio 2017 con un fatturato di 42 milioni di euro e conta un organico di 300 dipendenti. Ad oggi, il brand acquisito più di un anno fa da Endurance Partners vanta una rete di 49 negozi monomarca tra Spagna, Portogallo e Francia ed è presente in oltre 4.000 punti vendita multimarca in più di 45 nazioni, tra le quali appaiono gli stati della Penisola Iberica e Francia, Italia, UK, Canada e Dubai.
 
Canada House, insegna catalana di kidswear (0-16 anni) fondata nel 1953 ed acquisita 6 anni fa dal fondo d’investimento Endurance Partners, proprietario, tra gli altri, dell'azienda di moda TCN e del brand di gioielli Oro Vivo, distribuisce i suoi prodotti in 70 vetrine sul territorio spagnolo e nei multimarca specializzati in Italia, Regno Unito, Olanda, Belgio e Portogallo.

Copyright © 2018 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Moda - Prêt à porter Nomine
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER