×
1 366
Fashion Jobs
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci ww Business Performance Management Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Global Consumer Campaign Manager
Tempo Indeterminato ·
RANDSTAD ITALIA
Retail Planning Analytics Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Product Marketing Manager- Azienda Accessori Luxury- Sesto San Giovanni
Tempo Indeterminato · SESTO SAN GIOVANNI
ERMANNO SCERVINO
Rspp & Facility Manager
Tempo Indeterminato · BAGNO A RIPOLI
CONFIDENZIALE
Customer Care Team Leader (m/f)
Tempo Indeterminato · MILANO
CAMICISSIMA
Area Manager Trentino Alto Adige
Tempo Indeterminato · BOLZANO
SLAM JAM SRL
Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
SLOWEAR SPA
Area Manager Emea
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
CRM Manager - Milano
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIAL
Area Manager Sardegna
Tempo Indeterminato · OLBIA
CONFIDENTIAL
District Manager Sardegna
Tempo Indeterminato · OLBIA
CONFIDENTIAL
Responsabile Laboratorio Collaudo e Certificazione Qualità
Tempo Indeterminato · NAPOLI
FOURCORNERS
Key Account Manager - Beauty
Tempo Indeterminato · MILANO
ANTONIOLI S.R.L.
E-Commerce Operations Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
TOMMY HILFIGER
Assistant Manager
Tempo Indeterminato · PONTECAGNANO FAIANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Logistic Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Footwear Purchasing Specialist
Tempo Indeterminato · PADOVA
MIROGLIO FASHION SRL
Online Store Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
MICHAEL PAGE ITALIA
Head of E-Commerce Luxury Company- International Country
Tempo Indeterminato · MILANO
BENEPIU' SRL
Responsabile Produzione
Tempo Indeterminato · CARPI
CONFIDENZIALE
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicato il
16 giu 2021
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Fenicia Spa (Camicissima) compra Nara Camicie

Pubblicato il
16 giu 2021

Il gruppo Fenicia Spa, proprietario del brand Camicissima, annuncia l'acquisizione di Nara Camicie, storico brand di camiceria femminile della Passaggio Obbligato Spa, fondato negli anni ’80 dallimprenditore milanese Walter Annaratone, in capo alle famiglie Annaratone e Gaggino, oltre che allo stilista Mario Pellegrino.

Sergio e Fabio Candido, rispettivamente amministratore delegato e presidente di Camicissima - DR


I termini finanziari dell’operazione non sono stati resi noti. Per Fenicia Spa sono intervenuti, Equita K Finance e Translink Corporate Finance come advisor finanziari, lo studio Gop per la parte legale e Pwc per la due diligence e la parte fiscale. Passaggio Obbligato SpA e i venditori sono stati assistiti da Andersen in tutte le fasi del processo.

Per il suo 90esimo anniversario, Fenicia Spa si regala così il secondo brand in portafoglio, lanciando un polo italiano della camicia da 430-450 dipendenti che punta a 100/120 milioni di euro di fatturato in 3 anni. Le trattative, aperte la scorsa primavera in pieno lockdown, sono andate per le lunghe a causa del covid, “altrimenti in 4-6 mesi avremmo chiuso”, spiega a FashionNetwork.com Fabio Candido, presidente e fondatore di Camicissima.

La nuova holding mira a competere a livello internazionale con i big del comparto, sopratutto tedeschi, integrando uomo e donna nella sua offerta. Una grossa sfida in tempi di pandemia, “che sicuramente ci ha messo in difficoltà”, osserva il presidente, “ma in maniera diversa rispetto ad una crisi finanziaria e, infatti, il mercato si è già 'risvegliato' con le ultime riaperture”.

Con circa 20 milioni di euro di fatturato pre-covid, Nara Camicie dispone oggi di circa 180 punti vendita, tra Giappone, Italia e Resto del Mondo. L’obiettivo è consolidare la presenza del brand nel mercato domestico, con un piano da 50 aperture in 5 anni tra nuovi opening e acquisizioni di negozi diretti, ma anche in Europa, Russia, Cina Medio Oriente ed Africa.

Al via anche il restyling di Nara Camicie. “Testeremo qualche prodotto diverso dalla camicia per creare un’immagine più contemporanea in ottica total look”, spiega Candido. Lofferta sarà incentrata su una linea lifestyle, capi di elevata qualità sartoriale, trendy e contemporanei, con lo scopo di soddisfare una quota di mercato più ampia e di aprire le porte anche ad una clientela più giovane.

Fenicia Spa, che ha lanciato la propria label Camicissima nel 2004, ha chiuso il 2019 con un fatturato di 53 milioni di euro, in crescita sull'anno precedente dell8%, e un ebitda del 13%. Il brand copre 31 Paesi con 350 negozi, di cui 91 diretti e 30 in franchising sul territorio italiano, e 180 in Cina.

Al momento l’azienda non ha altre operazioni nel mirino, “anche se ultimamente sono molti i dossier arrivati sul nostro tavolo”, rivela infine l’Ad che, in ottica di un futuro sviluppo, non scarta l’ipotesi del ricorso alla Borsa.

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.