×
1 896
Fashion Jobs
MICHAEL PAGE ITALIA
Sales Manager Boutique Multibrand Luxury Varese
Tempo Indeterminato · VARESE
INTERFASHION SPA
Retail Supervisor Italia ed Estero
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
E-Retail
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Head of Sales - Western Europe
Tempo Indeterminato · SALISBURGO
CHABERTON PROFESSIONALS
Business Development Manager - Clothing & Apparel
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIAL
Showroom Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Concessions
Tempo Indeterminato · MILANO
MICHAEL PAGE ITALIA
Events And Special Projects Manager - Arredamento e Design
Tempo Indeterminato ·
TESSILFORM SPA -PATRIZIA PEPE
Franchising & Dpt. Stores Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Collection Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · COLDRERIO
MICHAEL PAGE ITALIA
Events And Special Projects Manager - Arredamento e Design
Tempo Indeterminato ·
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Website Analytics Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
247 SHOWROOM
Supply Chain & Logistic Operator
Tempo Indeterminato · MILANO
CI MODA SRL/COMPAGNIA ITALIANA
Resp. Amministrativo
Tempo Indeterminato · GUIDONIA MONTECELIO
CONFIDENTIEL
Regional Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Area Manager - Sicilia
Tempo Indeterminato · PALERMO
SKECHERS
Supervisor
Tempo Indeterminato · MILAN
TALLY WEIJL
Merchandise Planner
Tempo Indeterminato · MILANO
ALANUI
Product Back-Office Assistant
Tempo Indeterminato · MILANO
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Design Consultant, Slgs
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Sportswear Merchandising Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Technical Textile Production Manager – 271.Adv.21
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
16 dic 2019
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Fendi collabora con Francis Kurkdjian per profumare la borsa “Baguette”

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
16 dic 2019

Una borsa profumata? È possibile. Questa è l’ultima trovata di Fendi per rivisitare in una versione inedita la sua borsa-icona “Baguette”, che dalla sua creazione nel 1997 non ha smesso di rinnovarsi. Questa meraviglia è stata resa possibile grazie alla collaborazione del famoso naso Francis Kurkdjian, il cui marchio è anch’esso posseduto dal gruppo LVMH, dal 2017.

La "Baguette" profumata e la boccetta da nascondere nella mini-bag - Fendi


Nel 2014, Francis Kurkdjian ha rilanciato la tradizione di profumare il cuoio, tecnica per la quale ha depositato un brevetto e che ha utilizzato per profumare la “Baguette” e creare Fendi “Frenesia”, un'eau de parfum con note di cuoio e muschio avvolte in sentori di iris, che riflettono idealmente il profumo della pelle “Selleria”, la pelle morbida e granulosa utilizzata dalla casa romana di moda e lusso per realizzare la famosa borsa.
 
Dopo vari tentativi, Francis Kurkdjian ha ottenuto una profumazione che viene preservata attraverso la struttura interna della pelle e consente alla borsa di diffondere il suo profumo per tre anni. La fragranza “Frenesia” è anche racchiusa in un flacone da 5 ml. e può essere spruzzata sulla propria pelle o su una cartina che si può nascondere nella borsa per far durare ulteriormente nel tempo la fragranza. Il profumo è venduto in una mini “Baguette” a 450 euro sul sito del marchio Fendi.

In occasione del lancio di questa borsa profumata, Fendi ha chiesto all’artista e fotografa canadese Christelle Boulé di tradurre in immagini l’anima olfattiva della bag. La Boulé ha depositato alcune gocce di profumo su carta fotografica argentata, che una volta seccatasi, esposta alla luce e sviluppata, ha rivelato l'impronta di “Frenesia”. Ne è scaturita una specie di macchia bianca, che è stata stampata su 20 di queste borse “Baguette” gialle profumate (10 per donna e 10 per uomo) vendute in edizione limitata nella boutique Fendi di Miami, negli USA, in occasione di Miami Art Basel.
 
“Per amore del lavoro artigianale e della mia professione, ho modernizzato una tecnica inventata dai maestri guantai-profumieri del XII secolo, ridandole vita con successo”, spiega in un comunicato Francis Kurkdjian, felice di questa collaborazione con Fendi, “che ha permesso di unire le nostre forze attorno a valori condivisi e una estetica comune”.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.