×
1 426
Fashion Jobs
BURBERRY
District Manager Outlets Northern Europe
Tempo Indeterminato · MILANO
ANTONIA SRL
Fashion Buyer-Woman Collection
Tempo Indeterminato · MILANO
SIDLER SA
Hse Specialist / Mendrisio
Tempo Indeterminato · MENDRISIO
RANDSTAD ITALIA
HR Business Partner
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Global Digital Media Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Men's Rtw & Accessories Linea Giorgio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Buying Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e- Commerce Specialist - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Sales Manager -Showroom Accessori e Abbigliamento Uomo
Tempo Indeterminato · MILANO
DR. MARTENS
Credit Controller - Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
ALYSI
Addetto/a Commerciale Estero
Tempo Indeterminato · ROMA
ANONIMA
Sales Manager
Tempo Indeterminato · CREMONA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
WOOLRICH EUROPE SPA
e - Commerce Operations & Digital Specialist
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Retail Planner
Tempo Indeterminato · MILANO
GI GROUP SPA - DIVISIONE FASHION & LUXURY
Account Executive - Showroom Premium Brand
Tempo Indeterminato · MILANO
MARNI
Account Executive
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Category Manager - Azienda Beauty
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Retail Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · ALBA
ADECCO ITALIA SPA
Tecnico/a Produzione Abbigliamento
Tempo Indeterminato · STRA
CONFIDENZIALE
Commerciale
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
E-Commerce & Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · ROMA
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
4 nov 2022
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Fendi celebra la “Baguette” con un pop-up dedicato aperto a Soho, New York

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
4 nov 2022

Grazie alla Generazione Z, gli anni Novanta e i primi anni Duemila stanno facendo un grande ritorno nella moda. Per merito di Fendi torna in auge anche un accessorio iconico, la Fendi “Baguette”, resa celebre da Sex and the City. Il popolare design della borsa sarà omaggiato da un pop-up store incentrato esclusivamente sulla collezione “Baguette” del 25° anniversario tramite la capsule collection invernale che ha fatto colpo alla recente New York Fashion Week di settembre.

Fendi - Primavera-Estate 2023 - Womenswear - New York - © PixelFormula


​Situato a Soho al 90 di Prince Street, nello stesso spazio in cui era stato collocato il pop-up Fendace (in precedenza ospitava un negozio Michael Kors, ponendo la domanda se forse la collaborazione con Fendace includesse anche un affare o uno scambio immobiliare fra Capri Holdings e LVMH…), l’ambiente ha visto facciata e interni rifatti per richiamare i colori cardine della capsule collection invernale: verde wasabi, rosa confetto e blu lucido. All'interno grandi facsimili di Baguette decorano lo spazio.

Una stanza dotata di archivio digitale è inclusa nella location, in cui le Baguette della riedizione disponibili su richiesta sono visualizzate tra i contenuti delle Baguette digitali. Le edizioni d'archivio presentano borse realizzate in denim, cashmere, montone, pelle madreperlata, ricami geometrici fatti di perline e ricami con paillette. Quest’ultima evoca lo stile rosa acceso della borsetta di Fendi portata con sé dal personaggio di Carrie Bradshaw quando è vittima di una fittizia rapina a New York in un famigerato episodio di Sex and the City.

Incentrata inoltre sui regali per le feste, la gamma di Baguette in formato macro e mini sarà commercializzata insieme a gioielli fashion e piccoli accessori. La capsule invernale si estende a ulteriori capi di prêt-à-porter per uomo e donna che prendono spunto dal classico design delle borse. Parka, ghette, guanti, cappelli, gonne e maglioni ottengono il ‘trattamento Baguette’. Una scintillante calzatura con tacco, la “Colibrì” arriva giusto in tempo per vestirsi per le feste.

Fendi - Primavera-Estate 2023 - Womenswear - New York - © PixelFormula


La Grande Mela è stata scelta per il suo ruolo nel dare forma al fenomeno della borsa Baguette ideata da Silvia Venturini Fendi nel 1997. Il suo nome deriva dal famoso pane francese, spesso portato da chi lo acquista lungo la spalla, vicino alla parte superiore del braccio. A settembre, il marchio italiano del lusso a conduzione familiare ha organizzato una sfilata di moda a New York che ha visto collaborare i direttori artistici Kim Jones, Silvia Venturini Fendi, Delfina Delettrez Fendi e Marc Jacobs per celebrare il venticinquennale della borsetta.

Il pop-up incentrato su un singolo articolo sta iniziando a diventare una caratteristica distintiva dei temporary store dei marchi di lusso, ad una settimana dall’opening da parte di Louis Vuitton di un negozio dedicato alla nuova décolleté “Sparkle”. Lo spazio sarà aperto a New York anche all’inizio delle festività natalizie, fino al 23 dicembre.

Copyright © 2023 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.