×
1 350
Fashion Jobs
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Discord Community Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Web3 Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
ELENA MIRO'
Head of Merchandising And Buying
Tempo Indeterminato · ALBA
UMANA SPA
Industrial Controller
Tempo Indeterminato · SAN MAURO PASCOLI
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci HR Controlling Reporting & Finance Projects Lead
Tempo Indeterminato ·
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Industrializzatore/Industrializzatrice Pelletteria
Tempo Indeterminato · PADOVA
EDAS
Responsabile Amministrativo/a
Tempo Indeterminato · ROMA
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Direttore - Department Store Palermo
Tempo Indeterminato · PALERMO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Area Manager - Sicilia
Tempo Indeterminato · PALERMO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Media Insights Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
LOGO FIRENZE SRL
Product Manager Rtw
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
THUN SPA
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Affiliate E-Commerce Coordinator
Tempo Indeterminato · CHIASSO
VERSACE
Stock Controller - Napoli
Tempo Indeterminato · NAPOLI
FOURCORNERS
Responsabile Ricerca Tessuti
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Responsabile Controllo Qualita'
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
TBD EYEWEAR
Creative Content Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Accessori Emporio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Loss Prevention Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
AZIENDA RETAIL
Marketing Director
Tempo Indeterminato · NAPOLI
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga - Rtw Quality Coordinator
Tempo Indeterminato · NOVARA
FOURCORNERS
Sales Manager Emilia Romagna
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
Pubblicità
Pubblicato il
26 ago 2015
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Fashion Week di Parigi: i momenti salienti

Pubblicato il
26 ago 2015

Dopo New York (dal 10 al 17 settembre), Londra (dal 18 al 22) e Milano (dal 23 al 29), Parigi darà il via alla maratona delle collezioni di prêt-à-porter femminile per la primavera-estate 2016. Una settimana della moda che si estenderà su 9 giorni, da martedì 29 settembre a mercoledì 10 ottobre, nel corso della quale molti marchi muoveranno i loro primi passi, mentre altri scompariranno dal calendario.

Un capo della collezione estate 2015 di Christelle Kocher


Sono circa 5.000 i visitatori attesi a questa nuova Fashion Week, con 91 sfilate previste (cifra ancora provvisoria), all'incirca lo stesso numero di settembre 2014. Gli eventi si svolgeranno in particolare al Palais de Tokyo, centro nevralgico dei défilé, ma anche in altre location della capitale francese, come il Grand Palais, i Giardini delle Tuileries, i Docks della Senna o il Palazzo delle Belle Arti.

Sarò Lucien Pellat-Finet ad aprire le danze con la sua sfilata di martedì 29 settembre, al fianco di due nomi nuovi che fanno il loro ingresso nella settimana parigina. Il primo è il marchio Aalto presentato lo scorso marzo a Parigi con il suo stilista di origine finlandese Tuomas Merikoski, che proporrà un universo urban, arty e moderno nella sua seconda collezione.

Lo stesso giorno, la rivelazione dell'ultimo Designers Apartment, Christelle Kocher, sfilerà col proprio brand Koché. La direttrice artistica degli Ateliers Lemarié (casa d'arte specializzata nelle piume), ex assistente di Dries Van Noten ed ex senior designer al fianco di Thomas Maïer per la linea donna di Bottega Veneta, e recente semifinalista del 'Prix LVMH', proporrà una collezione in cui ricami, piume e giochi sui materiali sono combinati con un guardaroba eccentrico e unico.

Mercoledì 30 settembre sarà il turno, fra gli altri, di Guy Laroche e della seconda collezione dello statunitense Adam Andrascik, di Maison Margiela e di John Galliano, Lemaire, Dries Van Noten, Alexis Mabille, seguiti giovedì 1° ottobre da Chloé, Paco Rabanne, Balmain, Rick Owens, Lanvin, dal giovane marchio francese Vêtements, notato nell'ultima settimana della moda maschile, e da Carven, con la prima collezione primavera-estate del duo Alexis Martial e Adrien Caillaudaud.

Oltre alle sfilate di Loewe, Chalayan e Dior, annunciate per venerdì 2 ottobre, l'altro momento clou della giornata riguarderà Balanciaga, che proporrà l'ultima collezione dello stilista Alexander Wang. Sabato 3 vedrà Guillaume Henry firmare la sua prima linea estiva per Nina Ricci, e tra i grandi nomi, Kenzo, Ungaro, Céline, Alexander McQueen sfileranno domenica 4, Saint Laurent, Hermès e Rykiel lunedì 5, Chanel, Agnès b. e Valentino martedì 6, Louis Vuitton e Miu Miu mercoledì 7.

Da notare quest'anno l'assenza dello stilista Damir Doma, che ha annunciato poco tempo fa di non voler più sfilare a Parigi per ricentrare la propria attività su Milano.

Alexis Chenu (Versione italiana di Gianluca Bolelli)

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.