×
1 458
Fashion Jobs
CVG GOLD
Senior Buyer Retail
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Fabric Research Director
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Replenishment
Tempo Indeterminato · MILANO
WYCON S.P.A
District Manager Wycon - Calabria
Tempo Indeterminato · COSENZA
RANDSTAD ITALIA
Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Art Director
Tempo Indeterminato · MILANO
BOT INTERNATIONAL
Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · LUGANO
ROSSIMODA S.P.A.
Buyer Componenti Calzatura
Tempo Indeterminato · VIGONZA
FIRST SRL
Helpdesk IT Specialist
Tempo Indeterminato · RHO
DELL'OGLIO
Responsabile Amministrativo
Tempo Indeterminato · PALERMO
WAYCAP SPA
Impiegato/a Commerciale
Tempo Indeterminato · MIRANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Area Manager Lombardia/Piemonte- Settore Profumeria
Tempo Indeterminato ·
BOT INTERNATIONAL
Apparel, Footwear And Bags Buyer
Tempo Indeterminato · LUGANO
BOT INTERNATIONAL
Retail Area Manager
Tempo Indeterminato · LUGANO
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga Addetto/a Ufficio After Sales Calzature
Tempo Indeterminato ·
RANDSTAD ITALIA
Retail Business Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Retail Planner
Tempo Indeterminato · MILANO
SYNERGIE ITALIA
Sales Account
Tempo Indeterminato · LUCCA
STUDIO RENÉ ALBA
E-Business Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Floor Manager
Tempo Indeterminato · ROMA
CONFIDENZIALE
Floor Manager
Tempo Indeterminato · VERONA
PALOROSA SRL
Ecommerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicato il
8 gen 2012
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Fashion Week di Milano: gli italiani sempre in forze

Pubblicato il
8 gen 2012

Come in ogni stagione, la fashion week maschile di Milano seguirà di alcuni giorni il Pitti Uomo di Firenze. Le griffe italiane e internazionali occuperanno le passerelle meneghine (ma sono anche previste delle presentazioni) nei giorni dal 14 al 17 gennaio. Sono ben 39 le aziende che hanno scelto di sfilare per far conoscere i loro nuovi progetti, mentre in 24 hanno optato per delle presentazioni.


Sfilata Gucci primavera-estate 2012 - Foto: Pixel Formula

Ovviamente ci sono tutti i grandi nomi nostrani. Corneliani aprirà le danze sabato 14, seguito da Zegna, Costume National, Dolce & Gabbana e via dicendo. Roberto Cavalli chiuderà la prima giornata.

Domenica 15 inizierà con Bottega Veneta, poi Emporio Armani, Ermanno Scervino, Salvatore Ferragamo. Trussardi, Prada, Moncler Gamme Bleu sono in programma a partire dal pomeriggio. Lunedì 16, il programma va da Dirk Bikkembergs a Versace passando per Iceberg, John Richmond, Gucci, Etro, Z Zegna, Canali, Gazzarini, Moschino, Versace. Infine, l'ultimo giorno, martedì 17, sarà DSquared2 ad iniziare la giornata, seguito da Giorgio Armani, Diesel Black Gold, Ports 1961, Enrico Coveri e Roccobarocco. Tra questi nomi si sono inseriti dei marchi stranieri del calibro di Jil Sander, Burberry Prorsum, John Varvatos e Neil Barrett il sabato; Pringle of Scotland, Vivienne Westwood, Calvin Klein Collection la domenica; Nicole Fahri il lunedì.

Alcuni défilés sono più attesi di altri. Z Zegna per esempio. Sarà la prima collezione della griffe di maggiore tendenza del gruppo Zegna presentata dal direttore artistico Paul Surridge, che lavorava al fianco di Raf Simons da Jil Sander e che sostituisce all'interno del grande nome italiano Alessandro Sartori, partito in direzione LVMH per Berluti. Altra curiosità: la scelta di Diesel di far sfilare la sua linea uomo a Milano, Diesel Black Gold, che di solito si accontentava di una presentazione. Il suo corrispondente femminile sfilerà a New York.

Per concludere, dal 14 al 16 gennaio si svolge contemporaneamente il salone creativo White Milano. Un appuntamento nel quale si potranno naturalmente trovare molte proposte al maschile, ma che questa volta si è aperto a delle pre-collezioni femminili e anche al design.

Jean-Paul Leroy (Versione italiana di Gianluca Bolelli)

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.