×
1 422
Fashion Jobs
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Customer Engagement Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci HR Control Project Lead & Analyst
Tempo Indeterminato ·
RANDSTAD ITALIA
Operation Manager/Director
Tempo Indeterminato · MILANO
MICHELE FRANZESE LUXURY SRL
Gestione Ordini Marketplace
Tempo Indeterminato · NAPOLI
BOTTEGA VENETA SRL
Bottega Veneta Human Resources Generalist (Creative Talents)
Tempo Indeterminato · MILANO
SETTORE BELLEZZA
CRM Specialist (Sede Origgio)
Tempo Indeterminato · ORIGGIO
RETAIL SEARCH SRL
Direttore Boutique Lusso Firenze
Tempo Indeterminato · FIRENZE
BOT INTERNATIONAL
Apparel, Footwear And Bags Buyer
Tempo Indeterminato · LUGANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Learning & Development Specialist
Tempo Indeterminato ·
JIMMY CHOO
Stock Controller
Tempo Indeterminato · SERRAVALLE SCRIVIA
PVH ITALIA SRL
E-Commerce Content Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Wholesale Account Manager Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Facility & IT Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
PHILIPP PLEIN
Vip Key Account Manager / Online Sales Associate
Tempo Indeterminato · LUGANO
PHILIPP PLEIN
E-Commerce Coordinator
Tempo Indeterminato · LUGANO
PHILIPP PLEIN
(Junior) Marketplace Manager (Farfetch)
Tempo Indeterminato · LUGANO
PHILIPP PLEIN
(Junior) Marketplace / Multichannel Manager
Tempo Indeterminato · LUGANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato ·
RANDSTAD ITALIA
Export Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Industrializzatore
Tempo Indeterminato · MILANO
247 SHOWROOM
Menswear Brand Sales Director
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Expansion Manager Nord
Tempo Indeterminato · MILANO
Di
Adnkronos
Pubblicato il
26 nov 2012
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Fashion blogger 'ladra' di lusso, recuperati abiti per 60mila euro

Di
Adnkronos
Pubblicato il
26 nov 2012

Una fashion blogger è stata denunciata dai vigili di Milano con l'accusa di aver rubato capi di abbigliamento di alta moda per un valore di circa 60mila euro. L'indagine dell'Unità antiabusivismo della Polizia locale, diretta dal comandante Tullio Mastrangelo, è nata dalla denuncia delle due titolari di una società che a Milano lavora nell'ambito della moda e delle grandi firme.

Nell'appartamento di una loro collaboratrice esterna, C.O. 25enne milanese, nota fashion blogger, proprietaria di un appartamento di lusso a Milano e di due abitazioni a Ginevra, sono stati trovati 220 capi di abbigliamento femminile di diverse marche (Manoush, Traffic People, Tuwè Italia, Vittoria Romano, Ferragamo, Adidas, McCartney), sottratti illegalmente, secondo gli agenti, alla società che si occupa di sfilate di moda e servizi fotografici per riviste specializzate.

La giovane, denunciata per furto e appropriazione indebita, si appropriava degli abiti dopo che questi erano stati indossati per i servizi di moda. Gli abiti venivano successivamente messi in vendita anche attraverso il suo fashion blog, come fossero capi da lei acquistati e mai indossati.

Gli agenti sono riusciti a ricostruire i movimenti delle donna tra l'Italia e la Svizzera fino a 'incastrarla' dopo un perquisizione domiciliare a Milano, e a recuperare gran parte della refurtiva, esposta come in un vero e proprio showroom con ancora le etichette originali. Sono in corso ulteriori indagini per verificare se in altre società dove la giovane ha lavorato si siano verificati furti simili.

Copyright © 2021 AdnKronos. All rights reserved.