×
1 408
Fashion Jobs
FOURCORNERS
Digital Marketing
Tempo Indeterminato · COMO
RANDSTAD ITALIA
Buyer
Tempo Indeterminato · CREMONA
FOURCORNERS
Retail Manager Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Discord Community Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Web3 Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
ELENA MIRO'
Head of Merchandising And Buying
Tempo Indeterminato · ALBA
UMANA SPA
Industrial Controller
Tempo Indeterminato · SAN MAURO PASCOLI
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci HR Controlling Reporting & Finance Projects Lead
Tempo Indeterminato ·
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Industrializzatore/Industrializzatrice Pelletteria
Tempo Indeterminato · PADOVA
EDAS
Responsabile Amministrativo/a
Tempo Indeterminato · ROMA
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Direttore - Department Store Palermo
Tempo Indeterminato · PALERMO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Area Manager - Sicilia
Tempo Indeterminato · PALERMO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Media Insights Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
LOGO FIRENZE SRL
Product Manager Rtw
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
THUN SPA
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Affiliate E-Commerce Coordinator
Tempo Indeterminato · CHIASSO
VERSACE
Stock Controller - Napoli
Tempo Indeterminato · NAPOLI
FOURCORNERS
Responsabile Ricerca Tessuti
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Responsabile Controllo Qualita'
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
TBD EYEWEAR
Creative Content Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Accessori Emporio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Loss Prevention Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicità
Di
Ansa
Pubblicato il
29 ott 2021
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Facebook volta pagina e diventa Meta

Di
Ansa
Pubblicato il
29 ott 2021

Facebook prova a voltare pagina. E, mentre le polemiche sulle rivelazioni dei Facebook Papers continuano, annuncia un nuovo logo in cui sparisce la popolare 'F' blu e il cambio di nome: in stile Steve Jobs, Mark Zuckerberg parla per oltre un'ora di metaverso e annuncia solo nel finale la rivoluzione. "C'è un'altra cosa di cui voglio parlare con voi oggi", ha detto presentando Meta, "nome che deriva dal greco e che significa dopo, al di là" e che riflette - ha spiegato - la centralità del metaverso.

Mark Zuckerberg


Il nuovo nome cattura al meglio la realtà di Facebook, che include Instagram, Messenger, Quest Vr, la piattaforma Horizon Vr e altro: "siamo visti come un social media ma nel nostro Dna siamo una società che costruisce tecnologia per connettere le persone. Mi auguro che nel tempo saremo visti come una società di metaverso", ha messo in evidenza Zuckerberg, prevedendo che proprio il metaverso raggiungerà un miliardo di persone nel prossimo decennio. Sarà un posto dove la gente potrà interagire, lavorare e creare prodotti e contenuti in un nuovo ecosistema che potrebbe creare milioni di posti di lavoro per i creatori.

"Siamo all'inizio del prossimo capitolo di internet e del prossimo capitolo della nostra società", ha aggiunto Zuckerberg spiegando che "Facebook è uno dei prodotti più usati nella storia. È un marchio icona fra i social media ma sempre di più non include tutto quello che facciamo. Voglio ancorare il nostro lavoro e la nostra identità a quello che costruiamo andando avanti".

Il cambio del nome 'corporate' sarà catturato anche a Wall Street, dove dall'1 dicembre Facebook sarà scambiata con il nuovo ticker 'Mvrs'. L'annuncio come primo effetto ha avuto quello di mettere le ali ai titoli della società di Zuckerberg in Borsa, dove è arrivata a guadagnare il 4,3%. I cambi di nome corporate sono rari ma ci sono dei precedenti, come Google che nel 2015 si è 'ristrutturata' sotto la holding Alphabet. I maligni hanno però osservato come il cambio ricorda più quello del gigante del tabacco Philip Morris che nel 2001 è divenuta Altria.

La svolta di Facebook arriva mentre la società è alle prese con quella che secondo molti è la peggiore crisi della sua storia. Le rivelazioni dei Facebook Papers - migliaia di pagine di documenti interni pubblicati - ha scatenato una pioggia di polemiche raccontando una Facebook in cui i profitti sono stati messi al di sopra di tutto, anche della sicurezza degli amici. Una Facebook a conoscenza dei problemi della sua piattaforma e di come il suo algoritmo ha esacerbato le divisioni e l'odio. Rivelazioni che hanno riportato il social nel mirino delle autorità americane, inclusa la Sec, e che hanno alimentato le richieste per uno suo spezzatino.

Copyright © 2022 ANSA. All rights reserved.

Tags :
media