×
1 743
Fashion Jobs
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Omnichannel Technology Analyst
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Digital Project Manager
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
MOTIVI
Head of Merchandising
Tempo Indeterminato · ALBA
RUBENS LUCIANO S.P.A.
IT Manager
Tempo Indeterminato · STRA
BLUDUE
Responsabile Prodotto e Produzione
Tempo Indeterminato · NAPOLI
CHABERTON PROFESSIONALS
Global Retail Planner, Fashion Premium Luxury
Tempo Indeterminato · MILANO
P448
Area Manager Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Showroom Manager Arredo Design
Tempo Indeterminato · MILANO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
IT Business Intelligence Analyst - Palermo
Tempo Indeterminato · PALERMO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
IT Manager
Tempo Indeterminato · PALERMO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Moulds & Soles Buyer
Tempo Indeterminato · PADOVA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Event Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ELISABETTA FRANCHI
Retail Dos/Fch Supervisor Estero
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
WYCON S.P.A
Commerciale Estero Wycon Con Lingua Francese - Sede
Tempo Indeterminato · NOLA
CONFIDENTIAL
Senior Buyer - Menswear
Tempo Indeterminato · MILANO
S.A. STUDIO SANTAGOSTINO SRL
Responsabile di Produzione Moda d'Alta Gamma
Tempo Indeterminato · PESCARA
PATRIZIA PEPE
E-Commerce Buying Specialist
Tempo Indeterminato · FIRENZE
PATRIZIA PEPE
Retail Buying Specialist
Tempo Indeterminato · FIRENZE
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Responsabile Controllo Qualità-Accessori e Minuterie
Tempo Indeterminato · VIGONZA
SLAM JAM SRL
Back Office Specialist
Tempo Indeterminato · FERRARA
GI GROUP SPA - DIVISIONE FASHION & LUXURY
Customer Experience Manager_premium Brand Lingerie _ Orio al Serio
Tempo Indeterminato · ORIO AL SERIO
WYCON S.P.A
Area Manager Wycon - Emilia Romagna
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
16 lug 2021
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Fabletics contatta le banche per prepararsi a una possibile IPO

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
16 lug 2021

Secondo quanto riferito, il marchio di abbigliamento sportivo Fabletics, cofondato dall’attrice Kate Hudson, ha contattato le banche per aiutarlo a prepararsi per un'offerta pubblica iniziale. La sua casa madre spera in una valutazione del brand oltre i 5 miliardi di dollari.

Fabletics è l'ultima a figurare nell'elenco crescente di aziende che hanno presentato domanda di IPO quest'anno - Instagram: @fabletics


Secondo un rapporto del Wall Street Journal, che cita fonti confidenziali vicine alla questione, Fabletics ha incaricato Morgan Stanley, Goldman Sachs Group Inc., Barclays Plc e Bank of America Corp. di assisterlo nella sua IPO (Initial Public Offering), ovvero nel suo debutto alla quotazione in un mercato regolamentato.
 
La società, di proprietà di TechStyle Fashion Group, sembra puntare a raccogliere circa 500 milioni di dollari con la sua offerta.

Fondato da Adam Goldenberg e Don Ressler, insieme alla Hudson, nel 2013, Fabletics è un servizio in abbonamento mensile che offre abbigliamento da allenamento, reggiseni sportivi e relativi accessori. La piattaforma opera negli Stati Uniti, in Canada e in gran parte dell'Europa, con oltre 2 milioni di membri.
 
La società, che offre ai membri anche l'accesso a un'app di workout, è partita focalizzandosi sul digitale, ma si è allargata alla vendita al dettaglio nel 2015 e attualmente gestisce circa 50 punti vendita fisici. A marzo, Fabletics ha annunciato che prevede di aprire un totale di 24 nuovi negozi quest'anno, portando la sua rete totale a 74.
 
La notizia della decisione della società di quotarsi in Borsa arriva mentre il mercato delle IPO continua a sperimentare una fase positiva. Juicy Couture, Barneys e la società madre di Forever 21, Authentic Brands Group, hanno presentato le proprie offerte all'inizio di luglio, mentre sia il produttore di scarpe da corsa sostenibili Allbirds che il rivenditore di occhiali Warby Parker hanno entrambi presentato richiesta di IPO in modo confidenziale nel corso dell'ultimo mese.
 
All'inizio di quest'anno, The Honest Company di Jessica Alba, un altro marchio sostenuto da una celebrità, in questo caso specializzato in beni di consumo, tra i quali skincare, pannolini e detergenti per la casa non tossici, ha raccolto 412,8 milioni di dollari con la sua IPO.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.