×
1 384
Fashion Jobs
MIROGLIO FASHION SRL
Senior E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Digital Campaign Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Area Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILAN
LA DOUBLEJ
Junior Sales Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
District Manager
Tempo Indeterminato · ROMA
CONFIDENZIALE
Product Development Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Responsabile Taglio
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
WYCON S.P.A
Area Manager Wycon - Centro Italia
Tempo Indeterminato · PESCARA
SIDLER SA
Jersey Product Manager / Luxury Brand / Ticino
Tempo Indeterminato · MENDRISIO
FOURCORNERS
HR Business Partner
Tempo Indeterminato · MILANO
EXPERIS S.R.L.
Account Manager Triveneto
Tempo Indeterminato · VICENZA
RETAIL SEARCH SRL
HR Admin & Payroll
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Area Manager Lombardia
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Senior Buyer - Fashion (Provincia Padova)
Tempo Indeterminato · PADOVA
OTB SPA
E-Commerce Accounting Specialist
Tempo Indeterminato · BREGANZE
MIA BAG
Impiegato/a Commerciale
Tempo Indeterminato · MILANO
OTB SPA
Sap Successfactors Hcm Solutions Specialist
Tempo Indeterminato · BREGANZE
OTB SPA
Category Buyer
Tempo Indeterminato · BREGANZE
STELLA MCCARTNEY
Health, Safety & Environment Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
EXPERIS S.R.L.
Marketing & E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · BOLZANO
VALENTINO
Compliance & Sustainability Analyst
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
UMANA SPA
IT Manager
Tempo Indeterminato · VENEZIA

Eyewear: i consumatori preferiscono il negozio fisico all'online

Di
Ansa
Pubblicato il
today 25 feb 2019
Tempo di lettura
access_time 2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Nel mondo dell'eyewear i consumatori prediligono ancora l'acquisto in negozio anche se cresce quello sul web, soprattutto in Paesi come il Giappone dove l'incremento è a doppia cifra. Lo rileva la ricerca Optical Monitor, giunta alla nona edizione, presentata a MIDO, la fiera internazionale dell'occhialeria che si tiene dal 23 al 25 febbraio alla fiera di Milano Rho.

@mido


La ricerca ha indagato le abitudini di acquisto di occhiali ed i trend tra quasi 5.000 consumatori di Cina, Russia, Stati Uniti e Giappone. Chi compra occhiali guarda prima di tutto alla qualità, passa in secondo piano il brand che rimane di primaria importanza solo per i consumatori cinesi dove è il prodotto a dettare lo status symbol.

Per quanto riguarda invece la segmentazione dei consumatori i gruppi principali, che rappresentato il 55% del mercato, sono i Sunglasses Lovers, persone di successo che sono attenti alla propria immagine, e gli Young Fashion Hunters, i giovani che concentrano il budget a loro disposizione, seppure limitato, nella ricerca di nuove tendenze.

Con la terza edizione del MIDO Outlook si è fatto invece il punto sulla situazione del mercato globale dell'ottica e sulle aspettative nel futuro. Le oltre 1.320 aziende intervistate da GRS, provenienti da 98 Paesi, considerano la situazione di mercato attuale stabile. La nota positiva è che oltre la metà dei coinvolti (53%) ha fiducia nel futuro, soprattutto in America e Oceania. Per quanto riguarda invece le criticità, tutti gli intervistati vedono gli aspetti fiscali, burocratici e regolatori, i prezzi di vendita e il costo del lavoro, come le maggiori sfide a cui far fronte.

L'export rimane un fattore fondamentale per le aziende, il 40% di esse genera oltre la metà dei propri ricavi all'estero. Gli USA sono il Paese che conta più reti nel mondo, mentre la Cina è considerato quello su cui scommettere in futuro. "L'occhialeria è una tradizione italiana, che oggi con i grandi marchi e con le piccole e medie imprese del settore è leader nel mondo", ha commentato Dario Galli, vice ministro allo Sviluppo Economico, in visita a MIDO.

Copyright © 2019 ANSA. All rights reserved.