×
1 272
Fashion Jobs
FOURCORNERS
Sales Manager Emilia Romagna
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
FOURCORNERS
Sales Manager Lombardia
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Visual Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Floor Manager
Tempo Indeterminato · ROMA
RANDSTAD ITALIA
Art Director - Beni di Lusso e Gioielli
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Junior Trademark Attorney
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
E-Commerce Specialist - Settore Fashion &Amp; Luxury
Tempo Indeterminato · MILANO
ESSE-M STUDIO
Plant Quality Manager Settore Tessile
Tempo Indeterminato · COMO
ANONIMA
Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
SPADAROMA
Logistic Manager
Tempo Indeterminato · NOLA
RANDSTAD ITALIA
HR Organization Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Area Manager Emilia Romagna
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
DEDAR
Trade Marketing Manager
Tempo Indeterminato · APPIANO GENTILE
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Health & Safety Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
TAKE OFF
Buying Account Manager (Off-Price Fashion)
Tempo Indeterminato · GEZIRA
CONFIDENZIALE
Amministrazione
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Senior Creative Strategist
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Product Marketing Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Ready to Wear Uomo Emporio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
Beauty Advisor Sud Italia
Tempo Indeterminato · CATANZARO
CONFIDENTIAL
Sap Specialist
Tempo Indeterminato · NOLA
THE THIN LINE LANZAROTE
Responsabile Marketing
Tempo Indeterminato · TÍAS
Pubblicità
Di
Ansa
Pubblicato il
25 mag 2016
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Export Italia: +3,9% nel mese di aprile

Di
Ansa
Pubblicato il
25 mag 2016

Ad aprile le esportazioni dell'Italia verso i Paesi extra europei sono in crescita del 3,9% rispetto a marzo, mentre calano del 3,6% rispetto al 2015 continuando la serie di flessioni tendenziali iniziata a gennaio. Lo rileva l'Istat, che sottolinea: "Il surplus commerciale (+3.603 milioni) è ampiamente superiore a quello dello stesso mese del 2015 (+2.414 milioni)".

(c) ANSA


Sul lato delle importazioni dall'area extra UE, c'è un aumento del 4,7% sul mese e una contrazione del 13% nell'anno (il calo maggiore a partire da agosto 2014) determinata dall'energia (-39,1%).

La crescita congiunturale dell'export verso i paesi extra UE è estesa a tutti i raggruppamenti principali di beni, a esclusione dell'energia (-6,0%) e in particolare le vendite di beni di consumo (+6,6%) e di prodotti intermedi (+5,6%) registrano una crescita sostenuta. Dal lato dell'import, l'incremento congiunturale interessa tutti i comparti, e soprattutto gli acquisti di beni strumentali (+18,9%) sono in "rilevante espansione".     
 
L'Istat precisa che, al netto della differenza nei giorni lavorativi (20 ad aprile 2016 rispetto a 21 ad aprile 2015), la flessione tendenziale di entrambi i flussi è meno marcata: -1,1% per le esportazioni e -9,8% per le importazioni.

Ad aprile 2016 prosegue il calo delle vendite di beni verso la Russia (-9,3%), iniziato a maggio 2014. Gli Stati Uniti registrano un incremento delle esportazioni (+11,7%) ascrivibile alla vendita di mezzi di navigazione marittima. Aumentano anche le vendite di beni verso i paesi della zona ASEAN (+7,0%).  I Paesi dell'area MERCOSUR (-31,4%), i Paesi OPEC (-16,3%) e la Cina (-6,2%) segnano un forte decremento delle esportazioni.

Copyright © 2022 ANSA. All rights reserved.

Tags :
Distribuzione