Export Milano, Monza e Lodi nel primo trimestre 2018 a 14 miliardi di euro

L'export delle imprese di Milano, Monza Brianza e Lodi nei primi tre mesi del 2018 è cresciuto di quasi 1 miliardo di euro rispetto al 2017 (14 miliardi rispetto a 13,2, +6,5%). Lo si legge in una elaborazione della Camera di commercio di Milano Monza Brianza Lodi e della sua azienda speciale Promos per l`internazionalizzazione, basata sugli ultimi dati Istat. La crescita è composta da 669 milioni di euro in più per Milano, 123 milioni in più per Monza Brianza e 71 milioni per Lodi.

Il Duomo di Milano

Milano con 10,6 miliardi di euro (+6,7%, prima in regione), Monza Brianza con 2,6 miliardi (+4,9%) e Lodi con 766 milioni (+10,2%) rappresentano insieme il 45% dell'export regionale che è di 112 miliardi. Per quanto riguarda le importazioni Milano con 17,4 miliardi (51% regionale) cresce del 9,1%, Lodi con 1,4 miliardi del 8,1% mentre Monza, a quota 2 miliardi, rallenta del 2,4%.

Milano è specializzata in esportazioni di macchinari e moda (quasi 2 miliardi di euro l'uno), Monza in prodotti in metallo (458 milioni) macchinari e articoli farmaceutici (quasi 400 milioni di euro l`uno) e Lodi in elettronica (260 milioni) e sostanze e prodotti chimici.

"Il 2018”, ha commentato in una nota Carlo Edoardo Valli, presidente di Promos, azienda speciale della Camera di commercio per l'internazionalizzazione”, si sta dimostrando un anno positivo per le imprese esportatrici, grazie anche agli oltre 2 mila incontri d'affari organizzati da Promos nei primi 6 mesi dell'anno, in collaborazione con le istituzioni, le associazioni locali e i partner esteri. L`interesse per prodotti e servizi made in Lombardy continua, in particolare in quei mercati emergenti verso cui stiamo orientando il nostro supporto nei confronti del sistema imprenditoriale lombardo".

L'Unione europea è il principale mercato incidendo per 4 miliardi di export su 10,6 a Milano, 674 milioni su 766 a Lodi e 1,6 miliardi su 2,6 a Monza Brianza. Considerando i principali Paesi, se gli Stati Uniti sono il principale mercato per Milano (1,2 miliardi) e la Spagna per Lodi (258 milioni), per Monza Brianza è la Germania la prima destinazione dell`export.

Fonte: APCOM

Moda - Prêt à porter Industry
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER