×
755
Fashion Jobs
OFF-WHITE C/O VIRGIL ABLOH
Franchising Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Manager Accessori e Calzature
Tempo Indeterminato · MILANO
OTB SPA
Network & Security Specialist
Tempo Indeterminato · BREGANZE
CONFIDENZIALE
Sistemista IT
Tempo Indeterminato · LUGANO
NEIL BARRETT
IT Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Online Store Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
INTICOM
Digital Media Manager
Tempo Indeterminato · GALLARATE
FOURCORNERS
Product Marketing Manager - Fragranze
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
NEIL BARRETT
Logistic And Customer Service Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
THUN SPA
HR Business Partner Corporate
Tempo Indeterminato · BOLZANO
RANDSTAD ITALIA
Sales Developer
Tempo Indeterminato · COMO
ANONIMA
Commerciale Senior
Tempo Indeterminato · CREMONA
MIROGLIO FASHION S.R.L.
Digital Marketplace Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
UNIGROSS SRL
Jobdesk Buyer Import
Tempo Indeterminato · CITTÀ SANT'ANGELO
SLOWEAR SPA
Retention Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
SLOWEAR SPA
Omnichannel Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CWF - CHILDREN WORLDWIDE FASHION
Wholesale Coordinator H/F
Tempo Indeterminato · MILANO
CAMICISSIMA
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Manager- Accessori e Calzature
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Creative & Product Director
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Buyer Rtw Woman
Tempo Indeterminato · MILANO
Di
Ansa
Pubblicato il
10 dic 2020
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Exor, la holding degli Agnelli, investe nel lusso in Cina comprando Shang Xia di Hermès

Di
Ansa
Pubblicato il
10 dic 2020

Exor, la holding della famiglia Agnelli, sceglie ancora una volta un partner francese e investe, per la prima volta, nel settore del lusso. È una novità anche il Paese dal momento che per la società guidata da John Elkann si tratta del primo investimento diretto in Cina.

@shangxia


Il partner è Hermès International con cui Exor ha raggiunto un accordo per portare Shang Xia, una delle prime società cinesi del lusso, alla fase successiva del suo sviluppo. La holding degli Agnelli investirà 80 milioni attraverso un aumento di capitale riservato, che le permetterà di acquisire la quota di maggioranza. Hermès, che ha accompagnato Shang Xia nella prima fase di sviluppo, rimarrà come azionista rilevante con Exor e la fondatrice Jiang Qiong Er.

L'investimento sarà perfezionato entro fine 2020 e comporterà per Hermès una plusvalenza straordinaria di circa 80 milioni di euro. La partnership mette insieme nel campo del lusso due società a controllo familiare, una con radici in Francia, l'altra in Italia, unite dalla cultura dell'eccellenza (la holding degli Agnelli controlla anche Ferrari). Una carta vincente per aiutare Shang Xia ad acquisire una dimensione globale. Come per l'investimento nell'americana Via nel campo delle nuove tecnologie, anche in questo caso si tratta di una società giovane - è nata solo nel 2010 - ma già solida. Possiede boutique in posizioni esclusive a Shanghai, dove è stata fondata, e a Pechino, Chengdu, Hangzhou, Shenzhen e Parigi. Nell'anno del Covid è cresciuta e nel 2021 sono previste nuove aperture a Singapore e Tapei. La fondatrice Qiong Er unisce la passione per l'artigianato a quella per il design contemporaneo. La gamma è iniziata con gli elementi di arredo e si è estesa all'abbigliamento, alla pelletteria, ai gioielli. In questi 10 anni le sue creazioni sono state apprezzate in tutto il mondo, esposte nei musei più prestigiosi e battute dalle principali case d'asta internazionali.

"Siamo orgogliosi di quanto ha realizzato Shang Xia ripagando la fiducia che avevamo riposto nelle caratteristiche uniche del suo brand. Con Exor condividiamo una profonda cultura familiare e imprenditoriale, grazie alla quale potremo conseguire nuovi successi per Shang Xia", spiega Axel Dumas, presidente esecutivo di Hermès.

"Siamo felici di mettere al servizio di Shang Xia la nostra esperienza nello sviluppo di brand di lusso a livello globale, così come lo spirito imprenditoriale che anima le società di Exor. Con Hermès aiuteremo Qiong Er a costruire una grande società", commenta Elkann.

"In appena 10 anni, Shang Xia”, sottolinea Qiong Er, “è riuscita a posizionare uno dei primi brand cinesi nel panorama del lusso mondiale grazie all'impegno di Hermès. Sono emozionata che a noi si unisca Exor: il suo arrivo ci consentirà di realizzare i nostri sogni e i nostri piani ambiziosi con ancora maggiore determinazione".

Copyright © 2021 ANSA. All rights reserved.