×
1 794
Fashion Jobs
ADECCO ITALIA SPA
​Retail IT Specialist - Omnichannel
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
CANALI
Senior Analyst Developer
Tempo Indeterminato · SOVICO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Controller Estero - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · MODENA
WEAREGOLD
ww Sales Force Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
HR Manager - Palermo
Tempo Indeterminato · PALERMO
ADECCO ITALIA SPA
E-Commerce Specialist
Tempo Indeterminato · TREZZANO SUL NAVIGLIO
CAMICISSIMA
Junior Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Wholesale Area Manager Area DACH
Tempo Indeterminato · MILANO
BIJOU BRIGITTE S.R.L.
Direttore di Zona (m/f)
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
EUROPRINT SRL
Export Manager
Tempo Indeterminato · OTTAVIANO
SKECHERS RETAIL SWITZERLAND
Retail Area Manager
Tempo Indeterminato · LUGANO
STELLA MCCARTNEY
Rtw Production Planner & Controller
Tempo Indeterminato ·
STELLA MCCARTNEY
is&t Finance Specialist
Tempo Indeterminato ·
STELLA MCCARTNEY
Supply Chain Planning Analyst
Tempo Indeterminato · NOVARA
BOGLIOLI S.P.A.
Junior IT Application Manager\Junior IT Data Analyst
Tempo Indeterminato · GAMBARA
RANDSTAD ITALIA
Strategic Policy Manager Categoria Protetta ai Sensi Della lg. 68/99
Tempo Indeterminato · MILANO
WYCON S.P.A
Area Manager Piemonte & Liguria
Tempo Indeterminato · TORINO
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Rtw Purchasing Specialist
Tempo Indeterminato · NOVARA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Manager- Azienda Luxury
Tempo Indeterminato · MILANO
SPADAROMA
E-Commerce
Tempo Indeterminato · NOLA
JIMMY CHOO
Senior Costing And Purchasing Specialist
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Responsabile di Produzione- Fashion Luxury Brand
Tempo Indeterminato · MILANO
Di
Ansa
Pubblicato il
28 lug 2009
Tempo di lettura
3 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Evangelista, la borsa ideale

Di
Ansa
Pubblicato il
28 lug 2009

(ANSA) - ROMA, 28 LUG - Pratica, modulabile, unisex: così è la borsa ideale, suggerita dalla top model Linda Evangelista all'artista Ron Arad, prodotta su commissione di Notify, brand francese di denim d'alta gamma. L'azienda d'oltralpe sta infatti collaborando con l'artista di origini israeliane da tempo. Tanto che è main sponsor anche di 'Ron Arad: No Discipline', prima mostra monografica dell'artista che si apre oggi nel Museum of Modern Art di New York, fino al 19 ottobre.



Del resto il legame tra arte e moda non è una novità, se anche un genio del design come Philippe Starck, ha debuttato a giugno nella moda, firmando una collezione di abbigliamento in cachemire per Ballantyne. Qui inoltre, c'é il tocco di classe della super top, che sembra sia stato determinante per la realizzazione della borsa.

"C'é voluto un po' di tempo - racconta infatti Ron Arad - per capire che borsa Maurice Ohayon (fondatore e direttore artistico di Notufy, n.d.r) voleva che realizzassimo per il suo brand. Per noi è indispensabile lavorare su progetti che siano una vera novità. Anche se questa volta operiamo nell'industria della moda, non ci è sufficiente intervenire solo sullo stile e lanciare un altro trend dominante. Progettare per noi significa ideare qualcosa che prima non esisteva".

Così, "abbiamo provato a reinventare la borsa - prosegue Arad - e abbiamo scartato con l'aiuto di Maurice, diverse idee che da principio ci sembravano ottime. Poi un giorno mi ha telefonato Linda Evangelista e mi ha detto: 'se potessi indossare la tua poltrona Big Easy come una borsa, lo farei'. La Big Easy è molto grande, ricurva, meditativa, voluminosa in acciaio inossidabile. 'Non ti affannare sull'utilizzo e sulla praticita", ha aggiunto Maurice, noi vogliamo solo che la borsa rispecchi il tuo stilé. Ma io non sono uno stilista.

E' stato divertente e molto utile, perché cinque minuti dopo la telefonata di Linda è emerso il disegno della borsa com'é ora: due gusci circolari uniti da una cinghia diagonale in una palindromica simmetria, se questo termine esiste. Questa nuova forma e struttura apre diverse possibilità. Schizzi, modellini, foto, prototipi, feedback, un susseguirsi di prove tra Londra e Parigi. Quale è la taglia perfetta? In che direzione dovrebbe andare la zip? E' espandibile? Impieghiamo delle cinghie regolabili? Cosa ne pensate d'applicarci una finestrella opaca attraverso la quale é comunque possibile vedere? E avanti di questo passo - conclude - ma sempre più vicini alla meta.

Gli stampi sono stati scolpiti da una macchina a Londra prima di andare a Parigi dal capo degli artigiani". The Notify Bag sarà esposta al MoMa di New York, dove il 15 settembre si terrà anche un party in onore di Ron Arad, al quale parteciperà Linda Evangelista. Ron Arad ha collaborato con Maurice Ohayon anche per costruire il quartier generale del brand a Milano: su una superficie di oltre 1000 mq, in un vecchio laboratorio industriale, aprirà i battenti entro fine 2009, il primo Revolutionary Atelier di Notify disegnato da Ron Arad.

Uno spazio luminoso e modulabile nel cuore del quale si svilupperà una struttura alta oltre 20 mt e pesante 45 tonnellate, composta da una maglia d'acciaio lucido che intrecciandosi attraverserà tutto l'edificio. L'atelier sarà una vetrina aperta al pubblico sui metodi di confezionamento del denim e un laboratorio per ordinare jeans su misura, con finiture e lavaggi personalizzati

Copyright © 2022 ANSA. All rights reserved.