×
1 522
Fashion Jobs
CAMICISSIMA
Magento Specialist 2.4
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Real Estate Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci- Corporate Image Department Director
Tempo Indeterminato · MILANO
SETTORE BELLEZZA
CRM Specialist (Sede Origgio)
Tempo Indeterminato · ORIGGIO
247 SHOWROOM
Regional Account Manager East Europe
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Responsabile Tecnico Qualità
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Europe Man Rtw Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
FACTORY SRL
Responsabile di Linea Maglieria
Tempo Indeterminato · FUCECCHIO
AZIENDA LEADER NEL SETTORE LUXURY GOODS
Global Retail CRM Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
MANDARINA DUCK
Ecommerce Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CAMICISSIMA
Espansionista Commerciale
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Responsabile Manovia Montaggio
Tempo Indeterminato · FIESSO D'ARTICO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Global Client Data Visualization Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CMP CONSULTING
E-Commerce e Marketplace Specialist
Tempo Indeterminato · SAN GIOVANNI LA PUNTA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Commerciale - Accessori e Minuterie - Settore Moda
Tempo Indeterminato · PADOVA
RETAIL SEARCH SRL
Back Office Commerciale - Customer Service Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Customer Engagement Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci HR Control Project Lead & Analyst
Tempo Indeterminato ·
RANDSTAD ITALIA
Operation Manager/Director
Tempo Indeterminato · MILANO
MICHELE FRANZESE LUXURY SRL
Gestione Ordini Marketplace
Tempo Indeterminato · NAPOLI
SETTORE BELLEZZA
CRM Specialist (Sede Origgio)
Tempo Indeterminato · ORIGGIO
RETAIL SEARCH SRL
Direttore Boutique Lusso Firenze
Tempo Indeterminato · FIRENZE
Di
Reuters
Pubblicato il
6 lug 2020
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Eurozona, rimbalzo record di vendite al dettaglio a maggio dopo la revoca del lockdown

Di
Reuters
Pubblicato il
6 lug 2020

I consumatori della zona euro sono ritornati in massa nei negozi a maggio, una volta revocate le severe misure di contenimento nel blocco. Lo mostrano i dati pubblicati dall’istituto statistico Ue, indicando una forte ripresa delle vendite dopo i cali record archiviati a marzo e ad aprile.

Shopping post-lockdown - Ansa


Le vendite nei 19 Paesi aderenti alla moneta unica sono aumentate del 17,8% a maggio su base mensile, secondo Eurostat. Si tratta del rialzo più notevole dall’inizio della serie per la zona euro, dal 1999. L’incremento supera le stime del mercato di un aumento del 15% su base mensile. 

Paragonate a un anno fa, le vendite al dettaglio cedono comunque il 5,1% a maggio, indicando che la ripresa non ha ancora terminato il suo percorso. Tuttavia, il calo su base annuale è meno drastico rispetto al -7,5% stimato dagli analisti intervistati da Reuters. 

Il rialzo su base mensile a maggio ha compensato parzialmente i cali record archiviati nei due mesi precedenti. I dati rivisti di Eurostat indicano un calo record del 12,1% ad aprile e del 10,6% a marzo. Precedentemente, Eurostat aveva stimato un calo dell’11,7% su base mensile ad aprile. 

Le vendite nel settore dell’abbigliamento e delle calzature, tra i più colpiti dagli effetti della pandemia, riportano un aumento del 147% a maggio rispetto ad aprile, anche se sempre in ribasso del 50,5% su base annuale. 

Aumentano del 38,4% le vendite di carburante per auto. Il commercio di elettronica e di mobilio incrementa del 37,9%. In rialzo del 26,8% anche le vendite di libri e attrezzature per computer. 

Le vendite online continuano a crescere del 7% a maggio. Si tratta dell’unico settore della zona euro che non ha subito alcun calo durante l’applicazione delle misure di lockdown. 

Tra i maggiori Paesi della zona euro, le vendite al dettaglio sono aumentate del 13,9% in Germania e del 25,6% in Francia. I dati di maggio per l’Italia non sono ancora disponibili.

© Thomson Reuters 2021 All rights reserved.