×
1 359
Fashion Jobs
BOTTEGA VENETA SRL
Bottega Veneta Human Resources Generalist (Creative Talents)
Tempo Indeterminato · MILANO
SETTORE BELLEZZA
CRM Specialist (Sede Origgio)
Tempo Indeterminato · ORIGGIO
RETAIL SEARCH SRL
Direttore Boutique Lusso Firenze
Tempo Indeterminato · FIRENZE
BOT INTERNATIONAL
Apparel, Footwear And Bags Buyer
Tempo Indeterminato · LUGANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Learning & Development Specialist
Tempo Indeterminato ·
JIMMY CHOO
Stock Controller
Tempo Indeterminato · SERRAVALLE SCRIVIA
PVH ITALIA SRL
E-Commerce Content Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Wholesale Account Manager Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Facility & IT Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
PHILIPP PLEIN
Vip Key Account Manager / Online Sales Associate
Tempo Indeterminato · LUGANO
PHILIPP PLEIN
E-Commerce Coordinator
Tempo Indeterminato · LUGANO
PHILIPP PLEIN
(Junior) Marketplace Manager (Farfetch)
Tempo Indeterminato · LUGANO
PHILIPP PLEIN
(Junior) Marketplace / Multichannel Manager
Tempo Indeterminato · LUGANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato ·
RANDSTAD ITALIA
Export Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Industrializzatore
Tempo Indeterminato · MILANO
247 SHOWROOM
Menswear Brand Sales Director
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Expansion Manager Nord
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIAL
Digital Customer Care Specialist
Tempo Indeterminato · NOLA
RANDSTAD ITALIA
HR Learning & Development Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
MICHAEL PAGE ITALIA
Responsabile Commerciale Estero Brand Fashion Premium
Tempo Indeterminato ·
STROILI
Category Manager
Tempo Indeterminato · ASSAGO
Pubblicità
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
2 giu 2021
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Etsy comprerà Depop per oltre 1,6 miliardi di dollari, e lo manterrà indipendente

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
2 giu 2021

Grande novità sul fronte delle acquisizioni: Etsy acquisisce Depop. La piattaforma americana spenderà 1,625 miliardi di dollari (1,332 miliardi di euro) per regalarsi lo specialista londinese della moda di seconda mano. L'operazione dovrebbe essere finalizzata nel terzo trimestre.

Depop


Depop manterrà la sua autonomia e l’attuale team di gestione, guidato da Maria Raga.
 
L'azienda, nata dieci anni fa, è cresciuta rapidamente negli ultimi tempi, con il suo modello di business di “piattaforma di acquisto e rivendita alimentata dalla comunità”, che trova particolare risonanza con le idee dei consumatori più giovani. Circa il 90% dei suoi utenti attivi ha meno di 26 anni: secondo l'azienda, i giovani consumatori stanno adottando la moda second hand più velocemente di qualsiasi alta categoria di pubblico.

Lanciato prima nel Regno Unito, poi negli Stati Uniti e in Australia, Depop ha ora una comunità di circa 30 milioni di utenti registrati in quasi 150 nazioni, con 4 milioni di acquirenti attivi e 2 milioni di venditori attivi nel 2020 - e il 75% di venditori che sono anche clienti. Depop aumenterà in modo significativo le vendite lorde di Etsy nel settore dell’abbigliamento, che sono state di circa 1 miliardo di dollari nel 2020.
 
Nel 2020, Le vendite lorde di Depop sono state di circa 650 milioni di dollari (533 milioni di euro) e il suo utile netto è stato di 70 milioni di dollari (57 milioni di euro), il doppio delle cifre dell'anno fiscale precedente. Le sue vendite lorde sono salite a un tasso di crescita annuo composto di quasi l'80% tra il 2017 e il 2020. Secondo Etsy, “Depop ha una posizione altamente differenziata nel mercato della rivendita, che sta sperimentando una rapida crescita”.
 
Etsy ricorda inoltre che i sondaggi mensili sul marchio Depop mostrano che gode di una forte notorietà presso la Generazione Z nel settore della rivendita e che è il decimo sito di shopping più visitato da questi consumatori negli Stati Uniti.
 
Per Josh Silverman, CEO di Etsy, Depop è “la piattaforma di rivendita per i consumatori della Generazione Z”. Secondo lui, l'azienda può contare su un “team di gestione di livello mondiale” e sui suoi dipendenti, che "hanno svolto un lavoro fantastico nel soddisfare la domanda di questa comunità e nello stimolare una crescita organica e autentica in un modo che si allinea bene con il DNA di Etsy, che mette le persone al centro delle sue preoccupazioni”.
 
Josh Silverman intravede “delle opportunità significative di condivisione di competenze e di crescenti sinergie attraverso quello che ora sarà un formidabile portafoglio di marchi di e-commerce, sia distinti che unici”.
 
Il mercato dell'abbigliamento usato dovrebbe registrare una crescita media annua del 39% tra il 2019 e il 2024 negli Stati Uniti, per raggiungere i 64 miliardi di dollari (52 miliardi di euro) e diventare due volte più importante della fast fashion su scala globale.

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.