×
1 325
Fashion Jobs
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci HR Controlling Reporting & Finance Projects Lead
Tempo Indeterminato ·
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Industrializzatore/Industrializzatrice Pelletteria
Tempo Indeterminato · PADOVA
EDAS
Responsabile Amministrativo/a
Tempo Indeterminato · ROMA
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Direttore - Department Store Palermo
Tempo Indeterminato · PALERMO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Area Manager - Sicilia
Tempo Indeterminato · PALERMO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Media Insights Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
LOGO FIRENZE SRL
Product Manager Rtw
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
THUN SPA
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Affiliate E-Commerce Coordinator
Tempo Indeterminato · CHIASSO
VERSACE
Stock Controller - Napoli
Tempo Indeterminato · NAPOLI
FOURCORNERS
Responsabile Ricerca Tessuti
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Responsabile Controllo Qualita'
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
TBD EYEWEAR
Creative Content Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Accessori Emporio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Loss Prevention Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
AZIENDA RETAIL
Marketing Director
Tempo Indeterminato · NAPOLI
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga - Rtw Quality Coordinator
Tempo Indeterminato · NOVARA
FOURCORNERS
Sales Manager Emilia Romagna
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
FOURCORNERS
Sales Manager Lombardia
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Visual Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Floor Manager
Tempo Indeterminato · ROMA
RANDSTAD ITALIA
Art Director - Beni di Lusso e Gioielli
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicità
Di
Ansa
Pubblicato il
30 giu 2021
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Essilux finalizza l'acquisizione di GrandVision per 7 miliardi

Di
Ansa
Pubblicato il
30 giu 2021

Dopo un violento braccio di ferro, si completa una delle maggiori acquisizioni degli ultimi anni in Europa: EssilorLuxottica ha infatti deciso di procedere immediatamente all'acquisizione del 76,72% di GrandVision detenuto dal fondo Hal, un'operazione dal valore complessivo di oltre 7 miliardi.

Reuters


Il gigante italo-francese, nato dalla fusione con la Luxottica fondata da Leonardo Del Vecchio, ha comprato la catena di distribuzione dell'ottica con sede in Olanda al prezzo di 28,42 euro per azione, cioè quanto pattuito nel luglio del 2019.

La decisione del Cda di Essilux è venuta un po' a sorpresa, dopo che il gruppo acquirente aveva avuto la meglio in un arbitrato internazionale contro la 'preda', alla quale chiedeva di dare maggiori informazioni nella gestione del business durante la pandemia Covid-19. Teoricamente avrebbe anche potuto ritirarsi dall'affare e chiedere i danni a Hal e GrandVision, ma la strada che dagli analisti veniva ritenuta più probabile era quella di ottenere uno 'sconto' sul prezzo deciso quasi due anni fa.

"Dopo aver valutato tutte le opzioni a nostra disposizione, abbiamo deciso di completare l'operazione senza ulteriori indugi: il razionale strategico alla base rimane forte e intatto e, dopo due anni di impegno e lavoro incessante, siamo ora pronti a voltare pagina e iniziare un nuovo capitolo della storia di EssilorLuxottica con GrandVision", spiegano Francesco Milleri e Paul du Saillant, amministratore delegato e vice amministratore delegato di EssilorLuxottica.

"Valorizzeremo le conoscenze e l'esperienza maturate negli anni per garantire che GrandVision e le sue 37mila persone di talento possano diventare parte di EssilorLuxottica: il retail è tornato a crescere dopo la pandemia e riteniamo pertanto che questo sia il momento perfetto per espandere la nostra rete di negozi, al fine di interagire in modo più efficace con i consumatori e aumentare l'esposizione e la qualità dell'intero settore. Ciò porterà beneficio a tutti gli stakeholder, compresi i clienti che rimangono al centro delle nostre strategie", aggiungono Milleri e du Saillant.

Con questa operazione, la prima di grande rilevanza del gigante italo-francese post fusione, entrano nell'orbita di Essilux circa 7mila negozi di occhiali nel mondo. Per applicare le richieste dell'Antitrust europeo, altri invece dovranno essere invece ceduti in Belgio, Olanda e Italia: nella penisola un totale di 174.

Copyright © 2022 ANSA. All rights reserved.