×
1 228
Fashion Jobs
LUXURY GOODS ITALIA S.P.A
Gucci Stock Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Controller Società Estere
Tempo Indeterminato · MODENA
AZIENDA RETAIL
Area Manager Piemonte & Liguria
Tempo Indeterminato · TORINO
MICHAEL PAGE ITALIA
Wholesale Director Italia - Abbigliamento Femminile
Tempo Indeterminato ·
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Senior Production Developer
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Treasury Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIEL
Ecommerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Human Resources Manager - Corporate & Business Functions
Tempo Indeterminato · MILANO
JIMMY CHOO
Costing Manager
Tempo Indeterminato · CHIESINA UZZANESE
CONFEZIONI GIOIELLI SPA
Buyer
Tempo Indeterminato · PRATO
BIJOU BRIGITTE S.R.L.
Direttore di Zona (m/f)
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Senior Controller
Tempo Indeterminato · MILANO
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga - Rtw Purchasing & Procurement Coordinator
Tempo Indeterminato · NOVARA
PATRIZIA PEPE
Back-Office Wholesale Specialist
Tempo Indeterminato · FIRENZE
SAY WOW SRL
Junior Operation Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta ww Merchandise & Retail Planning Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Marketing&Communications Manager
Tempo Indeterminato · MILAN
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Product Compliance Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
MILAAYA EMBROIDERIES
Business Development/Sampling & Production Coordinator
Tempo Indeterminato · MILAN
BENEPIU' SRL
Responsabile Tecnico
Tempo Indeterminato · CARPI
UMANA SPA
HR Administration Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Operations And Digital Supply Senior Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
Di
Ansa
Pubblicato il
6 mag 2021
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Essilux: +7,3% di ricavi nel primo trimestre a 4,06 miliardi

Di
Ansa
Pubblicato il
6 mag 2021

Nel primo trimestre dell'anno EssilorLuxottica ha registrato ricavi consolidati di 4,06 miliardi, con un incremento su base annua del 7,3% rispetto al primo trimestre 2020 (+14,3% a cambi costanti). I ricavi consolidati sono cresciuti dell'1,9% a cambi costanti rispetto allo stesso periodo anche del 2019. L' e-commerce è in aumento del 61% rispetto al 2019 a cambi costanti. Nel primo trimestre 2021 sono Nord America, Cina e Australia a guidare la ripresa.

@rayban


La società ha chiuso il trimestre con 9,3 miliardi di liquidità e investimenti a breve termine e un indebitamento finanziario netto di 2,6 miliardi (comprese le passività per leasing) rispetto a un indebitamento finanziario netto di 3 miliardi a fine 2020. "La riduzione dell'indebitamento finanziario netto riflette la solida generazione di cassa del trimestre", aggiunge Essilux.

L'e-commerce è cresciuto del 61% rispetto al 2019 (+47% rispetto al 2020) a cambi costanti, con le piattaforme monomarca di proprietà che, nel complesso, hanno raddoppiato i ricavi. In generale il Nord America "ha mostrato forti segnali di ripresa della domanda, visibili su tutti i canali. La Cina, il secondo mercato per ricavi della società, e l'Australia hanno contribuito in modo sostanziale alla crescita. L'Europa e la maggior parte dei mercati in via di sviluppo sono rimasti indietro, a causa delle nuove restrizioni legate alla pandemia di Covid-19", spiega il gigante delle lenti e delle montature per occhiali.

"Tenendo conto dello slancio positivo in diverse aree di business e della graduale normalizzazione del contesto economico grazie alla campagna vaccinale in corso, ma anche considerando le restanti incertezze dovute alla pandemia", Essilux "ha ora l'ambizione di raggiungere una performance paragonabile come minimo a quella del 2019 sia in termini di fatturato sia di margine operativo adjusted a cambi costanti", afferma il gruppo.

Essilux "conferma la sua fiducia nella capacità di sovraperformare il settore dell'eyewear e dell'eyecare nel 2021", aggiunge la società nella nota di accompagnamento ai conti sul primo trimestre dell'anno.

"Sebbene la pandemia ci abbia posto sfide sempre più impegnative le abbiamo affrontate con decisione, raggiungendo un aumento significativo dei ricavi che hanno superato i livelli pre-pandemia”, commentano Francesco Milleri e Paul du Saillant, rispettivamente amministratore delegato e vice amministratore delegato di Essilux.

"Nel primo trimestre, abbiamo capitalizzato con successo il recupero negli Stati Uniti e in Cina, facendo leva sia sui nostri marchi, sia sull'innovazione di prodotto, sulla distribuzione e sulla digitalizzazione ovunque nel mondo. L'integrazione ha acquisito ulteriore slancio e abbiamo fatto importanti passi avanti in diverse aree di attività, pur continuando a fare nuove acquisizioni. I temi di sostenibilità e responsabilità sociale, e i programmi inclusivi sono rimasti al centro della nostra mission e del nostro modello di business", aggiungono Milleri e du Saillant.

Il gruppo nato dalla fusione tra la Luxottica di Leonardo Del Vecchio e la francese Essilor "prosegue nell'obiettivo di raggiungere sinergie comprese nel range tra i 300 e i 350 milioni di utile operativo adjusted entro la fine del 2021 e tra i 420 e i 600 milioni entro la fine del 2023".

Copyright © 2022 ANSA. All rights reserved.