×
1 700
Fashion Jobs
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Impiegato/a Commerciale - Accessori e Minuterie- Settore Fashion
Tempo Indeterminato · PADOVA
NUOVA TESI
Responsbaile di Produzione Tessile -nt/1234
Tempo Indeterminato · MODENA
PFCMNA SPA
Area Manager - Ispettore Retail
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Responsabile Linea Montaggio Calzature
Tempo Indeterminato · VENEZIA
BETTY BLUE S.P.A.
Area Manager Direct Retail
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
PAGE PERSONNEL ITALIA
Area Manager Milano
Tempo Indeterminato ·
GIORGIO ARMANI
Retail Operation Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ANONIMA
Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
WAYCAP SPA
Impiegato/a Commerciale
Tempo Indeterminato · MIRANO
ANONIMA
Visual Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · AREZZO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
HR Manager
Tempo Indeterminato · PALERMO
CONFIDENZIALE
Visual Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIAL
District Manager
Tempo Indeterminato · VERONA
LOGO FIRENZE SRL
Product Manager Rtw
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
NARA CAMICIE
CRM Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
247 SHOWROOM
Account Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
WYCON S.P.A
Retail Area Manager Piemonte/Liguria/Lombardia
Tempo Indeterminato · TORINO
ANONIMA
ww Wholesale Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Global Digital Client Development Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
ORIENTA SPA
General Manager - Bolzano
Tempo Indeterminato · BOLZANO
ANTONIOLI S.R.L.
SEO & SEM Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Sustainability Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicità
Versione italiana di
Laura Galbiati
Pubblicato il
28 ott 2021
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Esprit si separa dal CEO Mark Daley

Versione italiana di
Laura Galbiati
Pubblicato il
28 ott 2021

Mark Daley lascia Esprit. Diventato CEO meno di un anno fa come successore di Anders Kristiansen, il manager 56enne aveva inizialmente previsto di rilanciare il marchio nel lungo periodo. Ma il suo mandato è già scaduto.


Esprit


La partenza dell'ex CEO dell’insegna americana di abbigliamento Billy Reid sarebbe per motivi puramente personali e familiari. In un comunicato di Esprit, il manager ha dichiarato di non aver avuto alcun contenzioso con il Consiglio di Amministrazione e che non è stata alcuna ragione legata a ciò a determinare le sue dimissioni.
 
Tuttavia, l'annuncio arriva poco tempo dopo che il CdA ha dato il via libera alla nomina di William Eui Won Pak come nuovo Direttore delle Operazioni. William Eui Won Pak è il marito della Presidentessa del Consiglio di Amministrazione della società, Christin Su Yi Chiu. Ha inoltre ricoperto per alcune settimane la carica di Direttore Esecutivo, guidando tutte le attività europee. Ora assumerà anche il ruolo di CEO ad interim.

Secondo dati non verificati, il gruppo ha realizzato un utile di 110 milioni di dollari di Hong Kong (circa 12,1 milioni di euro) nei primi sei mesi dell'anno fiscale 2021, chiusi il 30 giugno. Il fatturato è sceso del -5,8% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, attestandosi a 3,872 miliardi di dollari di Hong Kong (circa 494 milioni di euro).
 
Esprit spiega questa flessione principalmente con il calo delle vendite in Europa dovuto alle rigide restrizioni legate alla pandemia, oltre al ritiro temporaneo dell'azienda dalla regione Asia-Pacifico e alla chiusura di negozi poco performanti. L’attività digitale, cresciuta del 17,3% nel periodo, ha contribuito ad attutire tale flessione.

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.