Esprit annuncia "ingenti” licenziamenti in Germania

Il gruppo di abbigliamento tedesco Esprit ha annunciato "ingenti” licenziamenti in una lettera inviata ai suoi dipendenti la scorsa settimana.

Esprit

È così che l'amministratore delegato Anders Kristiansen sta rispondendo alle difficoltà finanziarie dell'azienda e ha annunciato una serie di misure per riconquistare la stabilità. Tra le altre cose, queste includono la revisione del portafoglio negozi dell'azienda e lo "snellimento dell'organizzazione". Tutti i dipendenti saranno alloggiati nella sede del marchio a Ratingen, in Germania.

Il processo è già iniziato con una serie di licenziamenti esecutivi. Secondo quanto contenuto nella lettera, la società ha avviato un periodo di consultazione con i sindacati e ha dichiarato che un contratto collettivo esistente sarà mantenuto fino alla fine del 2019. Il numero esatto di persone che saranno interessate dai licenziamenti non è ancora stato confermato, ma l'azienda impiega oltre 6.400 addetti.

Versione italiana di Edoardo Meliado

Copyright © 2018 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Moda - AltroBusiness
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER