×
1 580
Fashion Jobs
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Leather Goods Merchandising Senior Manager
Tempo Indeterminato ·
DELL'OGLIO
HR Generalist
Tempo Indeterminato · PALERMO
DELL'OGLIO
Senior Fashion Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
C.P. COMPANY
Logistic Specialist
Tempo Indeterminato · MENDRISIO
FOURCORNERS
Area Manager
Tempo Indeterminato · ROMA
AZIENDA DEL SETTORE FASHION & LUXURY
Specialista Amministrazione Del Personale
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Retail Operation Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Allestimenti Visual - Emporio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Impiegato/a Commerciale - Accessori e Minuterie - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · PADOVA
247 SHOWROOM
Regional Account Manager DACH
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Learning And Development Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA SRL
Bottega Veneta People Engagement And Employer Branding Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
ANONIMA
Allocatore
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Retail Training Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Retail Manager
Tempo Indeterminato · NAPOLI
ANONIMO
Responsabile di Magazzino
Tempo Indeterminato · MILANO
MICHAEL PAGE ITALIA
Head of Communication Per Noto Brand Del Lusso
Tempo Indeterminato ·
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga IT Project Leader
Tempo Indeterminato ·
SELTIS HUB SRL
Autista Personale di Presidenza
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Media Marketing Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
E-Commerce Specialist Azienda Fashion
Tempo Indeterminato · GAGGIO MONTANO
FOURCORNERS
Sales Account
Tempo Indeterminato · REGGIO CALABRIA
Di
Ansa
Pubblicato il
23 apr 2019
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Ermenegildo Zegna: utile 2018 a 34 milioni (+4%)

Di
Ansa
Pubblicato il
23 apr 2019

Ermenegildo Zegna chiude il bilancio del 2018 con 1,159 miliardi di euro di fatturato (+0,4% a cambi costanti, -2% a cambi correnti), un EBITDA a 143 milioni, in leggera crescita, e un utile netto di 34 milioni di euro (+4%).

@ermenegildozegna


La posizione finanziaria netta resta positiva anche dopo l'acquisizione dell'85% del marchio di abbigliamento di New York, Thom Browne, interamente sostenuta con risorse proprie.

È sempre l'export uno dei fattori principale della crescita, dato che incide per oltre il 90% sul totale delle vendite. Assieme alla Greater China, sempre il mercato più importante, aumentano le vendite in Russia, Canada, Corea e Giappone.

A fine 2018, i negozi monomarca erano 480 e nel 2019 sono previste nuove aperture: a New York, New Jersey, Istanbul oltre ai rinnovi a Palo Alto, San Paolo, Dubai e Pechino.

"Nel 2019, anche grazie al consolidamento dei risultati del brand newyorchese, avremo risultati sicuramente migliori", ha commentato l'AD, Gildo Zegna. "Con il lancio della presenza su Farfetch, Wechat, Tmall, ovvero su importanti canali di vendita digitali prosegue, nel contempo, il rafforzamento dell'omnichannel, ovvero dell'integrazione tra canali fisici e virtuali, che ci consente di offrire servizi sempre più personalizzati e tempestivi nei negozi e di ottimizzare le attività dei nostri poli produttivi specializzati".

Copyright © 2021 ANSA. All rights reserved.