×
787
Fashion Jobs
CONFIDENZIALE
IT Solutions Associate Manager
Tempo Indeterminato · NOVARA
GIFRAB ITALIA S.P.A.
IT Manager - Palermo
Tempo Indeterminato · PALERMO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Responsabile Amministrativo/a
Tempo Indeterminato · TREVISO
SHOWROOM MARCONA3
Shoes Showroom Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
DFP INTERNATIONAL SPA
Commerciale / Customer s
Tempo Indeterminato · CORROPOLI
THUN SPA
Head of Real Estate
Tempo Indeterminato · BOLZANO
THUN SPA
Regional Manager France
Tempo Indeterminato · MILANO
CONNECTHUB DIGITAL
HR Business Partner
Tempo Indeterminato · MANTOVA
CAMICISSIMA
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Impiegato/a Ufficio Commerciale
Tempo Indeterminato · MERATE
DELL'OGLIO
Resident Seller
Tempo Indeterminato · PALERMO
BRAMA SRL
Area Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
JD SPORTS FASHION PLC
HR & Payroll Advisor - Milano
Tempo Indeterminato · MILANO
OFF-WHITE C/O VIRGIL ABLOH
Franchising Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Manager Accessori e Calzature
Tempo Indeterminato · MILANO
OTB SPA
Network & Security Specialist
Tempo Indeterminato · BREGANZE
CONFIDENZIALE
Sistemista IT
Tempo Indeterminato · LUGANO
NEIL BARRETT
IT Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Online Store Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
INTICOM
Digital Media Manager
Tempo Indeterminato · GALLARATE
FOURCORNERS
Product Marketing Manager - Fragranze
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
14 set 2020
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Ermanno Scervino ripensa la linea giovane ribattezzandola “Ermanno Firenze”

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
14 set 2020

Ermanno Scervino ridisegna la propria offerta. Quest’autunno, il marchio fiorentino, noto soprattutto per il suo lavoro nella maglieria, svela la nuova immagine della sua linea giovane e contemporanea Ermanno con la collezione per la Primavera-Estate 2021. Con il nome cambiato in Ermanno-Firenze, la linea arriverà a mostrarsi progressivamente nel corso dell’anno attraverso sei capsule a tema.

Un modello della nuova linea Ermanno Firenze - Ermanno Scervino


Ermanno-Firenze “racchiude i tratti distintivi del luxury brand toscano interpretati in chiave contemporary. Ciascun capo è stato sviluppato con un approccio “easywear” che accosta lo spirito couture alla maestria artigianale e sartoriale made in Italy di Ermanno Scervino”, indica un comunicato, che ricorda come l’etichetta punti ad una distribuzione orientata soprattutto all’e-commerce e ai negozi multimarca, lavorando nel contempo allo sviluppo di alcune boutique monomarca per supportare l'espansione internazionale della linea.
 
La collezione verrà svelata in più fasi durante l'anno con una serie di pezzi che ogni volta proporranno un nuovo tema, sia in termini di tipologie, che di peso dei tessuti, ispirazione, ecc. In totale, saranno presentate sei capsule, ciascuna composta da 30 a 40 pezzi, che offriranno un mini guardaroba completo.

La prima, chiamata “Free feminity to wear”, in vendita da inizio mese nello showroom milanese del brand, esalta un “neo-romanticismo fresco, gioioso e impertinente”. Vi sono proposti outfit in pizzo floreale, miniabiti neri con fantasie colorate, mini capi realizzati all'uncinetto, ma anche completi in pelle nera. Ermanno-Firenze include anche una capsule di accessori e scarpe da abbinare agli abiti.
 
È nel 2010 che Ermanno Scervino introduce sul mercato la propria linea giovane Ermanno, all’epoca prodotta e distribuita su licenza. Ma si trattava di una collezione per donne e uomini concepita con uno stile più sportivo. Nel 2015, il gruppo lancia un nuovo progetto, gestito internamente e solo femminile, che riprende i codici stilistici di “glamour e qualità” del marchio.

Pizzi e dettagli preziosi caratterizzano Ermanno Firenze - Ermano Scervino


Con Ermanno-Firenze, la linea è resa più accessibile, con un posizionamento prezzi “smart”, inferiore del 50% rispetto alla linea principale di fascia alta Ermanno Scervino, dai contenuti lussuosi e sartoriali. Nel comunicato, Ermanno Scervino mette anche in risalto il “tocco glamour e sottilmente sensuale” dell’iniziativa, nella quale viene però offerto un guardaroba più quotidiano e facile. Come si spiega nella nota, la label si rivolge a una clientela di “giovani donne cosmopolite alla ricerca di un guardaroba versatile, concepito per tutti i momenti della giornata” e per tutte le occasioni.
 
Questo nuovo posizionamento arriva mentre la casa di moda sta ripensando la sua strategia di sviluppo, tanto che nel giugno scorso ha chiamato a collaborare per la prima volta nella sua storia un direttore generale esterno, Sofia Ciucchi, per spalleggiare il CEO Toni Scervino, che ha fondato il gruppo e lo guida con il direttore artistico Ermanno Daelli dal 2000.
 
Il brand, che conta una cinquantina di negozi monomarca nel mondo, non sfila in questa stagione alla Fashion Week di Milano, a causa dell'emergenza sanitaria, ma ha invece optato per una presentazione su appuntamento.

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.