×
1 394
Fashion Jobs
keyboard_arrow_left
keyboard_arrow_right

Ellesse rientra sul mercato del Nord America attraverso distributori selezionati

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
today 23 nov 2018
Tempo di lettura
access_time 2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Il marchio di sportswear d’alta gamma Ellesse si prepara a ritornare nel continente nordamericano sotto l'egida del suo nuovo brand manager Simon Breckon.

Ellesse


L’etichetta del gruppo Pentland Brands ha dichiarato che il suo ritorno riguarderà solamente alcune collezioni di calzature e abbigliamento proposte da alcuni distributori particolari, fra i quali Urban Outfitters e Foot Locker. Il marchio tornerà negli Stati Uniti a partire da dicembre.
 
Questa iniziativa è parte di una strategia che punta ad utilizzare l’heritage nell’athleisure del brand e ad approfittare del trend dello sportswear che sta dilagando nel mondo della moda negli ultimi anni. Secondo Ellesse, questo è un momento "ideale" per tornare in Nord America.

Inoltre, è appena stato nominato un nuovo direttore di marca per guidare lo sviluppo della label su mercati strategici come la Cina.
 
Mettendo in primo piano i modelli più retrò di Ellesse, le collezioni lanciate in Nord America in autunno e in primavera includeranno scarpe con suole spesse, loghi di grandi dimensioni e altri elementi in voga.
 
“Conquistare per mezzo dello stile è sempre stata la strategia del marchio Ellesse. Il nostro approccio allo storytelling attraverso colori vivaci e linee audaci trova riscontro presso una vasta gamma di consumatori qui negli Stati Uniti”, spiega Robert Dundon, il vice presidente senior delle vendite e del marketing per Pentland USA.
 
“Non vediamo l'ora di reintrodurre il marchio sul mercato e di rendere Ellesse un vero marchio di abbigliamento sportivo globale”.
 
Nato nel 1959 in Italia, Ellesse, il cui nome viene dalle iniziali del fondatore Leonardo Servadio, è oggi presente in 55 nazioni globali e appartiene dagli anni ‘90 al gruppo britannico Pentland, che è anche proprietario, fra gli altri, del marchio di costumi da bagno Speedo, del brand di abbigliamento outdoor Berghaus e dell'azienda di calzature Hunter.

Copyright © 2019 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.